Emergenza calore, assessore Travicelli, pronto protocollo operativo

SARÀ GESTITO DALLA PROTEZIONE CIVILE

Emergenza calore, assessore Travicelli, pronto protocollo operativo

Emergenza calore, assessore Travicelli, pronto protocollo operativo

ASSISI – L’Assessore ai Servizi Sociali, Claudia Maria Travicelli rende noto che, sulla scorta delle indicazioni regionali e dei relativi provvedimenti, anche per la corrente annualità, in accordo con la Zona Sociale n. 3 e il Distretto dell’Assisano, è stato concordato già dal mese di maggio 2017, il “Protocollo operativo per emergenza calore Estate 2017”.

I soggetti destinatari delle azioni in esso previste sono le persone affette da patologie associate ad una condizione di solitudine e/o grave carenza di reti familiari e parentali di riferimento. Il piano prevede tre livelli di  intervento graduati per intensità. Il livello 3 di “Emergenza” sarà gestito dalla Protezione Civile, che provvederà all’organizzazione e alla pianificazione della protezione individuale e collettiva.

Il soggetto di riferimento per eventuali segnalazioni è istituito presso il Palazzo della Salute di Bastia Umbra, via del Tabacchificio n° 14, tel. 8139514-516, che interverrà con i propri coordinatori. Il Comune interverrà per assicurare il trasporto dei cittadini in difficoltà, che avessero bisogno di raggiungere il Centro Salute.

Si fa comunque presente che gli “anziani fragili” del nostro territorio sono seguiti normalmente con il servizio di assistenza domiciliare, sia attraverso il Comune sia tramite le strutture della USL Umbria 1 e, pertanto, trattasi di soggetti già “ attenzionati”. Alleghiamo il relativo Protocollo, presente anche nel sito del Comune di Assisi http://www.comuneassisi.gov.it/

 

Claudia Maria Travicelli

Assessore ai Servizi Sociali

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*