Pasqua, Vescovo Sorrentino: «E’ evento di liberazione»

In tanti alla veglia pasquale presieduta da monsignor Sorrentino nella cattedrale di Assisi

Pasqua, Vescovo Sorrentino: «E' evento di liberazione»

Pasqua, Vescovo Sorrentino: «E’ evento di liberazione»

“Il cammino morale dell’umanità registra oggi una delle crisi più gravi della storia” queste le parole che hanno risuonato durante l’omelia della veglia di Pasqua celebrata dal vescovo monsignor Domenico Sorrentino nella cattedrale di San Rufino.

Durante la veglia, alla presenza di un gran numero di fedeli, alcuni fratelli e sorelle hanno ricevuto uno dei tre sacramenti dell’iniziazione e precisamente il battesimo.

Tra essi anche una ragazza nigeriana di nome Christy che come sottolineato dal vescovo “appartiene al gruppo dei rifugiati giunti a noi sui barconi della morte, e che oggi, grazie alla Caritas, sono parte della nostra famiglia”.

Al centro dell’omelia monsignor Sorrentino ha messo in evidenza i grandi elementi simbolici della liturgia pasquale e ha dettato la speranza spiegando che la “Pasqua è evento di liberazione: Cristo è venuto a porre nel cuore della nostra notte il fulgore della sua luce”.

Pasqua

OMELIA PER LA MESSA DELLA VEGLIA PASQUALE

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*