Turismo socio culturale, Ricci, raddoppiare risorse annuali

Assisi e la Conca ternana, Gubbio,Todi,Spoleto, il Trasimeno

Turismo questo sconosciuto,  il paracadute mortaro ed altri eventi basteranno?  

Turismo socio culturale, Ricci, raddoppiare risorse annuali

Da Lorenzo Capezzali
PERUGIA: Le manifestazioni storiche dell’Umbria includono evidenti “elementi rituali”, connessi alla “cultura vivente”, antropologicamente legata ai luoghi, di fondamentale importanza per l’identità ereditaria, gli aspetti socio culturali e le valenze promozionali turistiche. Assisi,la Conca ternana, Gubbio,Todi,Spoleto, il Trasimeno sono tra i punti di forza del turismo socio-culturale e paesaggistico regionale.

Secondo molti, i provvedimenti legislativi riguardanti l’incremento di risorse pro finestre turistiche costituirebbero un ombrello efficace per lo sviluppo della politica settoriale. Sulla questione si registra l’intervento con una nota del consigliere di minoranza, Claudio Ricci, il quale afferma che:”la Legge Regionale, n. 16 del 2009, prevede aspetti di tutela e valorizzazione delle “manifestazioni storiche” ma, in relazione all’analisi valutativa sull’efficacia normativa, emerge la necessità di maggiori risorse anche per gli aspetti socio culturali e turistici”.

“In una “mozione propositiva” (presentata in Consiglio Regionale) si invita la Giunta Regionale a predisporre, nel quadro degli strumenti finanziari triennali 2018/2020, tesi a finanziare l’articolato normativo n. 16 del 2009, una risorsa pari “al doppio” della media annuale, dedicata alle “manifestazioni storiche”, negli ultimi tre anni” chiude il consigliere Ricci.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*