Conferenza della musicologa Paola Maurizi al Chiostro del Museo Diocesano

verranno presentate, con ascolti esemplificativi, le scelte compositive prevalenti nella scrittura della musica del Cantico

Conferenza della musicologa Paola Maurizi al Chiostro del Museo Diocesano

Sabato 23 settembre 2017 alle ore 18.00, Chiostro del Museo Diocesano la conferenza della musicologa Paola MaurisiCon l’Ottocento e con il Romanticismo il culto di San Francesco si amplia notevolmente e l’interesse dilaga nel XX secolo. Ne sono testimonianza anche le numerose intonazioni del Cantico delle Creature e un abbondante produzione musicale colta “in onore di” o “ispirata da” San Francesco e da vari momenti della sua biografia.

Nel corso della conferenza verranno presentate, con ascolti esemplificativi, le scelte compositive prevalenti nella scrittura della musica del Cantico nel Novecento mentre la visione di alcuni capolavori pittorici tra Seicento e Novecento evidenzierà la presenza della musica nella stessa vita di San Francesco.

Seguirà aperitivo offerto dal Museo Diocesano

Paola Maurizi, in possesso di Diploma di Pianoforte, di Laurea in Lettere (conseguita con lode all’Università “La Sapienza” di Roma) e di Specializzazione in Musicologia(conseguita, sempre con lode, all’Università di Bologna), è autrice di studi apparsi in Atti di Convegni Nazionali e Internazionali e di 5 monografie. Tra queste, S. Francesco e S.Chiara d’Assisi nel Novecento musicale italiano, pubblicata nel 2006 dall’editore Morlacchi di Perugia.

Ha scritto articoli per varie riviste specialistiche, ha svolto attività di critico musicale neiquotidiani La Nazione e Il Messaggero, ed è stata anche docente di “Storia e metodologia della critica musicale” in Master universitari.

Per la redazione di programmi di sala, ha collaborato con vari Festival come la Sagra Musicale Umbra, e ha tenuto conferenze per Istituti di Cultura, Associazioni musicali edEnti Pubblici. Docente del 1981, è stata titolare di cattedra di “Storia ed EsteticaMusicale” nei Conservatori Statali di Musica di Foggia, Pesaro e Perugia. (comunicato stampa organizzatori)

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*