Clara Sereni presenta il suo nuovo libro “Via Ripetta 155”

Una storia vista con lo sguardo sghembo di chi ha vissuto da vicino molte cose senza mai esserne del tutto al centro

Clara Sereni presenta il suo nuovo libro “Via Ripetta 155”

Clara Sereni presenta il suo nuovo libro “Via Ripetta 155”

Domenica 17 aprile alle ore 17,30 la Società Culturale Arnaldo Fortini, presso la sede in via San Francesco, ha il piacere di ospitare la scrittrice Clara Sereni che presenterà il suo nuovo libro “Via Ripetta 155” (Giunti 2015), non solo una sua autobiografia, ma quella di una generazione che era giovane tra il ’68 e il ’77 : musica, incontri, speranze, politica, amore e ciclostile un decennio che ha cambiato il mondo e l’Italia.

Anni cominciati all’insegna dell’utopia libertaria – compresa l’idea che per la libertà valesse la pena di stare a pancia vuota e di vivere alla meglio in case che cadevano a pezzi – e sfociati nel terrorismo prima, e poi nel riflusso del disimpegno, dei manager rampanti.

Per i non rassegnati, restava solo il tentativo di portare dentro i gruppi amicali, e qualche volta dentro una famiglia che si pensava “nuova”, la gran massa di elaborazione ideale che via via si era andata producendo.

Una storia vista con lo sguardo sghembo di chi ha vissuto da vicino molte cose senza mai esserne del tutto al centro, e dunque con la possibilità di testimoniare – dolorosamente – una memoria non ingabbiata.

Ricordi in prima persona di anni raccontati fin qui poco: perché il terrorismo non fu – come molti ritengono – la conclusione logica di quanto il Sessantotto aveva seminato, ma fu invece la sanzione drammatica della sconfitta di molte speranze, un lutto pungente per chi aveva creduto e si era speso per farle germinare.

Clara Sereni

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*