Unipegaso

Concerti al Mortaro Grande, sindaci del Subasio a favore di UniversoAssisi

Iniziativa utile a far conoscere in Italia e all'estero il territorio

Concerti al Mortaro Grande, sindaci del Subasio a favore di UniversoAssisi

Concerti al Mortaro Grande, sindaci del Subasio a favore di UniversoAssisi

Sono quattro i Comuni che insistono nel Parco del Subasio, Assisi, Nocera Umbra, Spello e Valtopina, ed i loro Sindaci si sono ritrovati sabato scorso insieme alla Comunità Montana per fare il punto su varie iniziative da intraprendere per il rilancio, la tutela e la valorizzazione di questo territorio, nel solco delle attività promosse dal Comune di Assisi a partire da febbraio per la “rinascita del Subasio” che hanno visto coinvolta anche la Regione Umbria.

Durante l’incontro di sabato 8 luglio, incentrato sulla organizzazione condivisa della storica Cavalcata Di Satriano, il Sindaco di Assisi Stefania Proietti ha fornito ai suoi colleghi Giovanni Bontempi, Sindaco di Nocera Umbra, Moreno Landrini, sindaco di Spello,  Lodovico Baldini, Sindaco di Valtopina, un quadro completo sulle caratteristiche dei due concerti programmati nell’ambito del ricco calendario di Universo Assisi riscontrando un grande apprezzamento per l’originalità dell’iniziativa che già da questi giorni ha avuto comunque il merito di interessare l’opinione pubblica rispetto a problematiche di carattere ambientale che dovrebbero essere attenzionate sempre.

La Comunità Montana ha così ufficialmente registrato l’endorsement ufficiale da parte di tutti i Sindaci del parco del Subasio interessati a promuovere eventi rispettosi dell’ambiente ma che riportino l’attenzione alle aree protette troppo spesso oggetto di un colpevole abbandono.

“Siamo favorevoli – dichiarano all’unanimità i Sindaci del Parco – all’organizzazione dei due concerti al Mortaro Grande perché utili a far conoscere a livello nazionale ed internazionale questo meraviglioso territorio e soprattutto in grado di innalzare il livello di consapevolezza di noi amministratori ma anche di cittadini ed operatori turistici rispetto alle potenzialità ancora inespresse dal Parco del Subasio che ha di sicuro problematiche ben più pressanti da risolvere. Le misure tecnico organizzative di tutela ambientale messe a punto dal Comune di Assisi, quali ad esempio il numero chiuso, l’arrivo solo con navette, il vademecum per gli spettatori e le rigide precauzioni per tutta l’organizzazione dell’evento possono diventare buone pratiche per la valorizzazione dei territori protetti nel loro pieno rispetto sia per il Subasio che in altri parchi della nostra Regione.”

Didascalia foto: da sinistra
Dott Marco Galli – Comunità Montana
Domenico Rosati – Comunità Montana ed Ente Parco Subasio
Giovanni Raspa – Cavalcata di Satriano
Giovanni Bontempi – Sindaco di Nocera Umbra
Stefania Proietti – Sindaco di Assisi
Lodovico Baldini – Sindaco di Valtopina
Moreno Landrini – Sindaco di Spello

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*