Il Sindaco di Assisi, Stefania Proietti, ospite d’onore a I Giochi de le Porte

Stefania Proietti ha ribadito la grande sintonia con la città di Gualdo,

Il Sindaco di Assisi, Stefania Proietti, ospite d'onore a I Giochi de le Porte

Il Sindaco di Assisi, Stefania Proietti, ospite d’onore a I Giochi de le Porte Le dichiarazioni del Sindaco di Assisi ospite d’onore a I Giochi de le Porte “L’incontro di ieri conferma ancora una volta il profondo legame di amicizia che lega la nostra città alla città di Gualdo” afferma il Sindaco Proietti all’indomani della sua partecipazione all’evento istituzionale che si è svolto presso il Teatro Italia di Gualdo Tadino in occasione dell’ultima edizione de ‘I Giochi de le Porte’. Assisi, Krosno e Audun-Le-Tiche le città ospiti di quest’anno, presenti sul palco il Sindaco Proietti insieme al Sindaco Presciutti.

Stefania Proietti ha ribadito la grande sintonia con la città di Gualdo, un rapporto che nei mesi trascorsi dell’insediamento del nuovo governo assisiate è andato crescendo. “Con il Sindaco di Gualdo stiamo facendo squadra mettendo in atto azioni congiunte su più fronti nell’interesse di tutti i cittadini – ha dichiarato il Sindaco di Assisi – Come quella che ci permetterà di ottenere fondi dalla Regione per riqualificare la Strada Statale 444 che collega la città di Assisi a Gualdo, ormai in stato di degrado che quotidianamente mette a repentaglio automobilisti e pellegrini che la percorrono.

Sono assolutamente soddisfatta del rapporto proficuo che tra le due città si sta creando e grata al Sindaco Presciutti che tanto si sta dedicando ai progetti di comune interesse, convinta che tutti i cittadini potranno beneficiare dei frutti di questo dialogo”.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*