Roma, i siti UNESCO preparano il II^ rapporto sullo stato di tutela

quadrilatero unesco(umbriajournal.com) ROMA – Presso il Ministero per i Beni e le Attività Culturali si é svolto un incontro tecnico fra i 49 “responsabili” dei rispettivi Siti italiani Patrimonio Mondiale UNESCO (presente il Sindaco Claudio Ricci presidente dell’associazione Siti UNESCO italiani) per la preparazione del
“rapporto periodico”.
I Siti italiani devono, entro la metà del 2014, compilare il documento tecnico al fine di indicare lo stato di tutela e valorizzazione dei luoghi (il lavoro verrà, per Assisi, elaborato dal Prof. Paola Falini con l’ausilio dell’ufficio ONU UNESCO e degli uffici tecnici comunali).
Durante l’incontro é stata citata la legge 77/2006 (recentemente modificata dal parlamento per ampliare le possibilità di utilizzo delle risorse), che in Italia ha finanziato oltre 240 progetti, e Claudio Ricci ha citato che, a metà novembre, sarà pronto il rapporto sui progetti, realizzati dall’associazione Siti UNESCO italiani, che verrà presentato anche a Parigi. La prossima settimana (il 17 ottobre) a San Marino verrà presentato il primo foglietto di francobolli (Foto), includente 4 Siti UNESCO (fra cui Assisi), attraverso i quali promuovere itinerari turistici.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*