UniversoAssisi concerto inaugurale agli Stazzi e non al Mortaro Grande 

Il Gruppo degli ArchErtz, invece, accetta soluzione tecnica bluetooth e suonerà nella Dolina

UniversoAssisi concerto inaugurale agli Stazzi e non al Mortaro Grande 

UniversoAssisi concerto inaugurale agli Stazzi e non al Mortaro Grande

Al termine di una approfondita Conferenza di Servizi convocata per la data odierna dal Comune di Assisi alla quale, tra gli altri, hanno preso parte rappresentanti della Regione Umbria (Direzione Regionale Agricoltura servizio foreste montagna sistemi naturalistici), della Comunità Montana dei Monti Martani, Serano e Subasio  e dell’Ente Parco del Subasio si è addivenuti ad una soluzione pienamente condivisa.

Risultando già acquisito il permesso allo svolgimento degli eventi da parte della Comunità Montana/Ente Parco, la Regione Umbria ha autorizzato i due Concerti inseriti nel calendario ufficiale di Universo Assisi con la richiesta di utilizzare dispositivi auricolari bluetooth al fine di azzerare il già limitato ( massimo 80db) impatto acustico che l’organizzazione aveva previsto e autoregolamentato.

Alla Conferenza di Servizi era presente anche il Direttore Artistico Joseph Grima che si è subito confrontato con gli artisti ed in particolare con Ramberto Ciammarughi e Dj Ralf, protagonisti del Concerto “Lo Soffia il Cielo” i quali hanno preferito, per motivi tecnici e organizzativi, spostare la loro esibizione presso la zona degli Stazzi (Area non Sic) mentre il Gruppo degli ArchErtz ha ben gradito la nuova soluzione confermando la location del Mortaro Grande per la loro performance del 22 Luglio alle ore 16-20.

Per quanto riguarda il Concerto di Ramberto Ciammarughi e DJ Ralf, che si terrà domani 20 luglio alle ore 18,sarà mantenuto il servizio navette (Ore 16/20) per raggiungere dagli Stazzi il Mortaro Grande al fine di consentire la visita escursionistica guidata a coloro che l’avevano previsto assieme all’evento musicale.

“Abbiamo apprezzato – dichiara il Sindaco di Assisi Stefania Proietti – l’ampia condivisione di tutti i presenti alla Conferenza di Servizi, istituto convocato dal Comune di Assisi che ha consentito di superare alcune criticità procedurali. Un ringraziamento particolare ai dipendenti della nostra Amministrazione Comunale e a chi ha redatto le numerose relazioni di approfondimento che hanno contribuito al raggiungimento di questo risultato.”

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*