Assisi, il 7 riaprono scuole, case private, possibile richiedere sopralluoghi

Sarà stilato un calendario per i sopralluoghi in modo da venire incontro a tutti

Riaprono domani le scuole di Assisi, erano state chiuse per terremoto

Riaprono domani le scuole di Assisi, erano state chiuse per terremoto. ASSISI – Domani, lunedì 7 Novembre 2016, saranno riaperte tutte le scuole del territorio, dopo la sospensione decisa con ordinanza del Sindaco e seguita dalle disposizioni della Regione Umbria. Il Sindaco di Assisi Stefania Proietti comunica che i tecnici comunali, a seguito dei sopralluoghi effettuati in tutti gli edifici scolastici di propria competenza, nelle paritarie e negli asili nido, hanno constatato che la situazione delle sedi scolastiche non desta nessuna preoccupazione, e alla luce di ciò non permangono condizioni che possano giustificare l’ulteriore sospensione delle lezioni.

In questi giorni di chiusura il Comune di Assisi con i Dirigenti scolastici hanno inoltre provveduto ad una ricognizione dei piani di sicurezza in esercizio degli edifici scolastici comunali d’intesa con l’Ufficio Scolastico Regionale.

Per le scuole secondarie di II grado presenti nel territorio, di competenza della Provincia di Perugia, alla data odierna non ci sono condizioni che determinino la chiusura delle strutture mentre si è rilevata la necessità di alcuni provvedimenti limitati a porzioni di edifici.

Al termine delle verifiche effettuate negli edifici provinciali sia dai tecnici della provincia che della Protezione Civile, preso atto delle risultanze dei sopralluoghi svolti dagli stessi e della nota dell’Area Edilizia, Ambiente e Territorio Servizio Edilizia Scolastica datata 5 Novembre 2016 e con propria ordinanza il Sindaco ha pertanto chiesto alla Provincia di Perugia di provvedere alla messa in sicurezza degli immobili di sua proprietà.

A seguito dei provvedimenti che saranno messi in atto dalla Provincia di Perugia e dopo verifica, le porzioni di edifici scolastici provinciali suddetti saranno riaperte con successiva ordinanza sindacale.

Si ricorda inoltre a tutti i cittadini che avessero esigenza di richiedere l’intervento delle squadre tecniche del Comune per sopralluoghi presso le proprie abitazioni private, è possibile contattare il numero attivo 075-8138407. Sarà stilato un calendario per i sopralluoghi in modo da venire incontro a tutti secondo le modalità dettate dalla Protezione Civile.

Di seguito si allega il testo integrale dell’ordinanza.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*