Assisi Suono Sacro porta al Louvre la musica del Peregrinandi Trio

il suono della Pace fra i fruscii della moda dell’African Fashion Gate

Assisi Suono Sacro approda al Louvre di Parigi con Peregrinandi Trio 

Assisi Suono Sacro porta al Louvre la musica del Peregrinandi Trio

Martedi 26 Settembre 2017 Assisi Suono Sacro approda al Louvre di Parigi (Museo delle Arti decorative, alle ore 17.45),  proponendo lo specialissimo sound del Peregrinandi Trio con un nuovo appuntamento di Una Bacchetta per la Pace, questa volta in apertura dell’African Fashion Gate 2017. Sul palco Andrea Ceccomori (flauto), Maria Chiara Fiorucci (arpa) e Marco Testoni (handpan), ospite ilDj Viceversa, nel segno di una musica senza confini che spazia dalla world music a Debussy passando per l’ambient music e la musica tradizionale. L’evento è reso possibile grazie al supporto dall’Assessorato al Turismo della Regione Umbria.

 Musica, fashion e arte: il concerto nasce dalla comunione d’intenti e dalla collaborazione tra African Fashion Gate, una manifestazione internazionale che intende promuovere la moda africana come veicolo di pace ed integrazione, e Assisi Suono Sacro un festival che lega il suo nome al valore spirituale e universale della musica e che ha già all’attivo importanti collaborazioni con artisti  quali: Markus StockhausenVladimir MartinovTony EspositoKairos Quartet e Rohan De Saram.
La stile del Peregrinandi Trio rappresenta l’attitudine ad una musica totale e libera che racchiude e fonde le singole personalità ed il background dei tre musicisti: Andrea Ceccomori, flautista e raffinato interprete di musica sacra e classica; Marco Testoni, percussionista visionario e compositore di musica per immagini; Maria Chiara Fiorucci, arpista versatile capace di condurre il suo strumento lungo le più differenti avventure musicali.
Ricordiamo che Una Bacchetta per la Pace è un’iniziativa di Assisi Suono Sacro, del Centro Pace di Assisi e della Presidenza dell’Assemblea Legislativa dell’Umbria e del Comune di Assisi.
Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*