Cambio Festival al via il Castello medioevale di Palazzo di Assisi con Bonaventura

Il 28 luglio, alle ore 21.45 si comincia con Daniele di Bonaventura che presenta il progetto Band’Uniòn

Cambio Festival al via il Castello medioevale di Palazzo di Assisi con Bonaventura
CAMBIO FESTIVAL CONCERTI-DANIELE DI BONAVENTURA-BAND'UNION

Cambio Festival al via il Castello medioevale di Palazzo di Assisi Dal 28 al 30 Luglio il Castello medioevale di Palazzo di Assisi si riempie di colori, musica, arte e voglia di stare insieme. Un posto bellissimo che con Cambio Festival diventa magico, uno scrigno perfetto per l’ascolto della buona musica. A Cambio Festival si sta vicini al Palco, ai Musicisti, si vive davvero un’emozione. Si ha l’opportunità di conoscere i musicisti, di bere qualcosa insieme a loro alla fine dei concerti. Il 28 luglio, alle ore 21.45 si parte con Daniele di Bonaventura che presenta il progetto Band’Uniòn Ingresso € 10,00 Band’Uniòn nasce dalla necessità di proporre e di rileggere una letteratura musicale più legata alle proprie origini.

È attorno al bisogno di musica, alla necessità d’espressione, che ruota il loro lavoro, che sia jazz, tango, musica contemporanea o libera improvvisazione.

Band’Uniòn, originale per l’accostamento degli strumenti, è intenso e rigoroso, cattura fin dal primo ascolto, dal lirismo limpido ed essenziale alle aggressive sonorità, dalle soffuse e struggenti melodie latine ai tappeti sonori di semplice purezza. Un quartetto che, pur nel suo essere una proposta di confine, all’incrocio tra etno e jazz, tra tango e improvvisazione, “arriva” e comunica emozione, lontano da ogni arido manierismo e intellettualistico sperimentalismo. Daniele Di Bonaventura: bandoneòn Marcello Peghin: chitarra 10 corde Felice Del Gaudio: contrabbasso Alfredo Laviano: percussioni

 

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*