Con il Cuore

2 Giugno, Sindaco Proietti a Roma per Festa della Repubblica

Sfilare oggi in testa alle Forze Armate insieme ad altri Sindaci ha rafforzato l'idea che le nostre Istituzioni sono una famiglia

2 Giugno, Sindaco Proietti a Roma per Festa della Repubblica
Proietti e Taiani

2 Giugno, Sindaco Proietti a Roma per Festa della Repubblica

ROMA – “Oggi ho avuto l’onore, insieme al Presidente ANCI Antonio Decaro e ad altri 400 Sindaci da tutta Italia, di aprire la parata con 4000 militari e civili in occasione del 71′ Anniversario della fondazione della nostra Repubblica”. Lo scrive il sindaco di Assisi, Stefania Proietti sul suo profilo Facebook.

Un privilegio che mai avrei immaginato di poter avere. La Repubblica Italiana – ha aggiunto – rappresenta molto più di una conquista di democrazia e libertà. Sfilare oggi in testa alle Forze Armate insieme ad altri Sindaci ha rafforzato l’idea che le nostre Istituzioni sono una famiglia e che, anche nelle difficoltà, sapremo fare di necessità virtù, trasformando ogni sfida in opportunità.

Per questo ho invitato il Presidente del Parlamento, Antonio Tajani, Europeo a venire ad Assisi presto, perché l’Europa conosca e aiuti i nostri territori a superare questo momento difficile. Come ogni crisi, il danno indiretto provocato dal sisma nel nostro territorio farà emergere il coraggio e la forza della Città di Assisi e dei suoi Cittadini”.

“I valori fondanti della nostra Costituzione e della nostra Patria – ha concluso – guidano noi Sindaci nel servizio di ogni giorno: con coraggio e perseveranza possiamo avere l’ambizione di cambiare in meglio le nostre Città e il mondo, per uno sviluppo umano integrale e sostenibile dei nostri territori, per un nuovo umanesimo di cui tanto c’è bisogno”.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*