Amatriciana della solidarietà, Pro Loco Rivotorto raccoglie 16.250 euro

Tutto il ricavato, ripetiamo tutto, andrà ai paesi terremotati

Amatriciana della solidarietà, Pro Loco Rivotorto raccoglie 16.250 euro

Amatriciana della solidarietà, Pro Loco Rivotorto raccoglie 16.250 euro. Rivotorto, memore dei tanti aiuti ricevuti da tutta Italia a seguito del terremoto del ’97, si è spontaneamente mobilitata per un gesto di solidarietà verso i paesi oggi colpiti dagli eventi sismici. La Pro Loco ha riaperto tutte le strutture della recente Rassegna degli Antichi Sapori, cucine, bracieri, stands, bar e parcheggi e, mobilitando oltre 100 volontari, ha accolto le tante persone che hanno condiviso l’iniziativa venendo a gustare l’amatriciana.

Oltre 1550 i coperti nelle tre serate del 9-10-11 Settembre, con un ricavato di 16.250 Euro. Tutto il ricavato, ripetiamo tutto, andrà ai paesi terremotati poiché le spese vive di circa 5.000 euro per l’organizzazione e la cucina sono tutte a carico della Pro Loco e della Fiva che ha collaborato all’evento.

I fornitori della Rassegna, che ringraziamo di cuore, hanno in parte contribuito con pasta, carne, pomodoro, bibite, piatti e posate…La Pro Loco avrebbe potuto inviare 5000 euro senza rimettersi al lavoro, invece ha voluto un impegno ed un coinvolgimento personale di tutti che ha consentito di raccogliere più del triplo di quanto speso.

Grazie a tutti coloro che, in modi diversi, hanno contribuito. Appena possibile, la somma, attraverso giusti canali sarà consegnata alle autorità competenti e daremo notizia dell’utilizzo della stessa.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*