Con il Cuore

Angelana Calcio a 5 fuori a testa altissima dalle Final Eight di Coppa Italia

Giallorosse che passavano in vantaggio con Sara Altei all’11’

Angelana Calcio a 5 fuori a testa altissima dalle Final Eight di Coppa Italia ASSISI – Non è bastato alle ragazze della squadra di Santa Maria degli Angeli un grande primo tempo ed un forcing finale senza sosta, per guadagnare l’accesso alle semifinali della Final Eight di Coppa Italia di serie A. Contro una forte Vis Fondi, primo tempo giocato a viso aperto dalle ragazze di Simone Pierini sempre in controllo del match. Giallorosse che passavano in vantaggio con Sara Altei all’11’. Poi, quando la gara sembrava essere in discesa, le laziali raggiungevano il pari allo scadere della prima frazione con la marcatura della Colantuono.

Ripresa di marca Vis Fondi che realizzava all’8′ con Palomba e al 10′ con Saraniti, 1-3 e Angelana sotto di due reti. Minuti finali in cui arrivava una grande reazione delle ragazze giallorosse, ma era troppo tardi: mister Pierini inseriva il portiere di movimento e Angelana che segnava la seconda rete a 40 secondi dalla sirena con Mastrini, 3-2. Giallorosse mai dome nell’ultima parte della gara e beffa finale con Chiara Donati che si vedeva deviare sul palo un gran tiro e pari che avrebbe portato le due squadre ai calci di rigore che sfumava.

Vis Fondi in semifinale, sogno Angelana che termina qui. I complimenti vanno sì alle avversarie, ma anche e soprattutto a tutto lo staff giallorosso della sezione femminile, per la grande stagione fin qui disputata. Dopo la prima storica partecipazione ad un evento di tale portata fra le prime 8 squadre in Italia della categoria, adesso testa e concentrazione tornano tutte al campionato dove c’è da terminare un’annata consolidandosi ai vertici della serie A, nobile e pregiata categoria che finora non era stata mai raggiunta da queste grandissime, immense, ragazze.

ANGELANA C5 FEMMINILE: Pordenoni, Di Santi, Catamerò, Mastrini, Colucci, Carnevali, De Luca, Conti, Donati, Pedace, Altei; All. Pierini

VIS FONDI: Bonci, Zomparelli, Colantuono, Palomba, Saraniti, D’Amato, Lavado, Popolla, Valluzzi, Monforte, Rossi, D’Amelia; All. Cibelli

ARBITRI: Giuseppe Ponzano di Termoli, Antonio Dimundo di Molfetta; CRONO: Pietro Vallone di Crotone

Marcatrici: 11′ pt Altei (A), 18′ pt Colantuono (VF), 8′ st Palomba (VF), 10′ st Saraniti (VF), 20′ st Mastrini (A)

Ammonite: Pedace (A), Mastrini (A), Palomba (VF), Donati (A)

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*