Antonio Lunghi ha incontrato i Cittadini di Petrignano

Sono intervenuti davvero numerosi

Antonio Lunghi ha incontrato i Cittadini di Petrignano

E’ stata una bella serata, in cui si è fatto il punto sulla Frazione. Sono intervenuti con idee e proposte Roberta Pecorari e Rino Freddii. Un’occasione importante per sentire la voce dei cittadini, secondo il motto di Lunghi #ascoltareperproporre.

LOTTIZZAZIONE CAMPO GRANDE
E’ stata messa in evidenza l’importanza di completare le opere di urbanizzazione.
L’Amministrazione Comunale si impegnerà a dialogare con i soggetti privati per trovare una possibile soluzione per la conclusione dei lavori. Il PRG parte Operativa e Strutturale da poco approvato è lo strumento che consentirà di chiudere tale partita.

VIABILITA’
Occorre completare la Bretella fino all’innesto con la quattro corsie nel Comune di Bastia Umbra. Sono state già fatte ben tre mozioni in consiglio comunale presentate dal Capogruppo Rino Freddii, approvate all’unanimità, per sollecitare la Regione a risolvere questo annoso problema. Il Piano Regolatore prevede, inoltre, il tracciato di una nuova strada che collega il Comune di Bastia Umbra con la zona industriale di Petrignano, senza passare per il Viale dei Pini, passeggiata storica di Petrignano.
Il capogruppo Rino Freddii ha evidenziato la necessità di una rotonda in Via Eugebina, al confine con Torchiagina, anch’essa sollecitata con una mozione di Rino Freddii, approvata dal Consiglio Comunale all’unanimità.
Un’altra rotonda è stata già approvata e trovati i finanziamenti in Viale Matteotti all’altezza di Via Lazzari.

CENTRO STORICO
Si è parlato della valorizzazione del Centro Storico, promuovendo la riqualificazione edilizia del Castello e anche la promozione di nuove attività commerciali, botteghe artigiane, e Co-Worknig per giovani professionisti.
Occorre riavvicinare i Giovani di Petrignano al Paese.

FIUME CHIASCIO
Il Fiume Chiascio è una risorsa naturalistica e paesaggistica fondamentale per Petrignano. Occorre intensificare attraverso la realizzazione di buone pratiche amministrative il rapporto con gli Enti sovra-ordinati, al fine di completare la sistemazione degli argini. Questo consentirà di riqualificare i terreni che insistono sulle sponde del Fiume.
Promozione Turistica: L’Amministrazione si è già impegnata con gli altri comuni limitrofi a completare il percorso verde lungo il fiume, che andrà a collegare Pianello, Torchiagina, Petrignano, Bastia Umbra, Santa Maria degli Angeli e Assisi.
PESCA SPORTIVA: in questi anni l’Associazione Lenza Petrignanese si è distinta per professionalità e capacità organizzative. Occorre dare sostegno a questa Associazione.

MOTO CLUB JARNO SAARINEN
Con il Moto Club l’Amministrazione ha già attivato una proficua collaborazione. Il Moto Club è una risorsa per Petrignano e per Assisi, anche dal punto di vista turistico. L’attività del Moto Club va sostenuta e incoraggiata, dandogli in gestione il Verde Pubblico già intitolato a Jarno Saarinen.

BIKE SHARING
Realizzazione di un sistema di Bike Sharing, ovvero un parco Bici di proprietà comunale da utlizzare attraverso un noleggio, disponibile per cittadini e visitatori.

SICUREZZA
L’Amministrazione si impegna a istituire il Vigile di Quartiere e comunque ad inviare una pattuglia dei vigili in perlustrazione periodica. Nel frattempo si sta realizzando la Nuova Caserma dei Carabinieri adeguando edifici di proprietà comunale, in pieno centro.
I “Volontari per Assisi” sono una importantissima risorsa che va valorizzata e riorganizzata in modo funzionale e concreto.

EDILIZIA PUBBLICA
E’ importante intercettare i fondi europei al fine di migliorare dal punto di vista sismico e delle norme antincendio le Scuole. Inoltre è necessario intercettare i fondi europei per la riqualificazione energetica ed acustica degli edifici scolastici e pubblici. Occorre installare impianti foto-voltaici, impianti solari termici.
E’ inoltre necessario ampliare il polo scolastico, realizzando aule multimediali per laboratori linguistici e tecnici.

RIFIUTI

Nel piano triennale degli investimenti del Comune di Assisi è prevista la realizzazione di una nuova Isola Ecologica a Petrignano di Assisi, in zona industriale Con l’Isola ecologia è possibile dare dei benefit ai cittadini che smaltiscono il rifiuto a Petrignano.
Per le imprese è importante conteggiare l’imposta sui rifiuti non più in base alla superficie del capannone, ma in base alla quantità e alla tipologia del rifiuto prodotto.

E’ un programma ambizioso che ci impegniamo a realizzare negli anni con metodo, progettazione e impegno costante.

Antonio Lunghi

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*