Antonio Lunghi Sindaco sabato presenta liste e programma elettorale

Sabato 14 maggio, ore 9.30 Hotel Dal Moro – Santa Maria degli Angeli

Antonio Lunghi Sindaco sabato presenta liste e programma elettorale

Sabato mattina, 14 maggio, il candidato sindaco di Assisi Antonio Lunghi presenterà ufficialmente le tre liste a sostegno della sua candidatura (Assisi di Centro Popolare, Lunghi Sindaco e Uniti per Assisi) in una conferenza che si terrà alle 9.30 presso l’Hotel Dal Moro di Santa Maria degli Angeli.

Oltre alla presentazione delle tre liste civiche – per un totale di 47 candidati alla carica di consigliere comunale – con l’occasione sarà svelato e approfondito il programma elettorale che l’aspirante sindaco e la sua squadra illustreranno alla cittadinanza.

La nostra coalizione – sottolineano i rappresentanti della squadra a sostegno di Lunghi – è libera dai partiti e da condizionamenti.

E’ un progetto interamente CIVICO: andiamo avanti con la nostra faccia, le nostre idee, le nostre capacità senza prendere ordini da Roma o Perugia e portando avanti gli interessi di Assisi a testa alta. Con la nostra libertà e la nostra autonomia non dobbiamo rendere conto a nessuno se non a noi stessi, al gruppo unito e compatto che sostiene Tonino Lunghi e ai nostri concittadini, ai quali presenteremo un progetto di vero rinnovamento, valorizzazione e rilancio del territorio.

Il programma che ci accingiamo a illustrare è frutto di un lavoro partecipato e condiviso con tutte le forze a nostro sostegno, categorie e associazioni; un lavoro programmatico che tiene conto dell’esperienza amministrativa del quinquennio appena concluso e delle esigenze del nostro territorio, che Lunghi conosce bene, così come la macchina amministrativa, grazie ad una lunga esperienza prima come assessore, poi come vicesindaco e, nell’ultimo anno, come sindaco facente funzioni.

Un’esperienza che fa la differenza, al di là degli slogan e dei proclami, oggi che abbiamo bisogno di fare un salto in avanti e investire sul futuro, con un progetto concreto per dare valore ad un territorio unico e accrescere il prestigio della Città di Assisi”.

Antonio Lunghi

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*