Assisi accoglie una ricca rappresentanza di Tour Operator Russi

La presenza dell'aeroporto agevolerà di certo gli arrivi diretti al Cuore verde d'Italia

Assisi accoglie una ricca rappresentanza di Tour Operator Russi

Assisi accoglie una ricca rappresentanza di Tour Operator Russi ASSISI – È giunta ieri da Mosca una delegazione di circa 50 operatori turistici legati alle principali Agenzie di viaggio e Tour Operator russi. La delegazione di Tour Operator è stata accolta ad Assisi nella Sala della Conciliazione dal Sindaco Stefania Proietti, dal Presidente del Consiglio Comunale Donatella Casciarri e dall’Assessore alla Cultura e al Turismo Eugenio Guarducci, alla presenza del Presidente Sase Ernesto Cesaretti (Societa’ per il potenziamento e la gestione dell’aeroporto regionale umbro S. Egidio SpA). L’Amministrazione ha fatto loro omaggio della riproduzione del frammento del volto di un angelo e di una pergamena con il testo del “Cantico delle Creature” in volgare.

Il frammento dell’angelo ha un prezioso valore simbolico poiché è stato il primo ritrovamento di parte dell’affresco della Basilica di San Francesco che si è salvato nel terremoto del 1997.
Il Sindaco ha invitato gli ospiti ad “assaggiare”, nella loro breve presenza ad Assisi, le meraviglie e le epoche storiche che sono in essa presenti. La delegazione russa ha molto apprezzato l’accoglienza ricevuta. La presenza dell’aeroporto agevolerà di certo gli arrivi diretti al Cuore verde d’Italia da parte di quest’importante mondo in movimento verso l’Italia.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*