Assisi, città del Sollievo, Leonardo Cenci sigla patto lanciato dal comune

Sostenere concretamente, dalla città di Francesco e Chiara, la Legge 38 del 15 marzo 2010

Domenica 13 novembre il Comune di Assisi ha ospitato l’Associazione Gigi Ghirotti e le Associazioni presenti nel territorio per ricevere il riconoscimento di “Città del Sollievo”. Insieme ad altre città italiane, Assisi oggi potrà dire di far parte di questa “rete” per la sua opera nell’accoglienza, nella ricerca, nelle cure e nella sensibilizzazione sul tema del sollievo del malato e della sua famiglia.

Alla Fondazione Gigi Ghirotti, Medaglia d’Oro al Merito della Sanità Pubblica, intitolata alla memoria dell’omonimo scrittore e giornalista, era stata presentata richiesta per l’assegnazione del titolo dalla Prof.a Cynthia Aristei, dai responsabili della Associazioni A.I.D.O., A.R.O.N.C., ASSISI MEDICINA, A.U.S.E.R., A.U.C.C., A.V.I.S., Associazione CON NOI, CROCE ROSSA ITALIANA, IRB Casa di Riposo A. Rossi, Confraternita della MISERICORDIA, MEDICI CATTOLICI, PASTORALE DELLA SALUTE, U.N.I.T.A.L.S.I.

Durante l’evento di domenica, l’Assessore Claudia Maria Travicelli, ha sottolineato l’importanza della Legge 38 del 15 marzo 2010 che dovrebbe garantire l’accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore, facendo presente però che nonostante siano passati più di sei anni dalla sua promulgazione, essa non è ancora pienamente applicata. A tal proposito l’Assessore, unitamente al Sindaco Stefania Proietti, ha voluto dare un segno concreto da parte della Città, elaborando e siglando un Patto a sostegno della Legge 38 del 15 marzo 2010.
L’Assessore e il Sindaco invitano tutte le associazioni locali e nazionali a condividere e a siglare il Patto e intendono coinvolgere, in tal senso, anche le autorità locali e nazionali, sia religiose che laiche.
Tale documento è stato firmato, oltre che dall’Assessore Claudia Maria Travicelli, dal Sindaco di Assisi Stefania Proietti, dal Presidente esecutivo della Fondazione Nazionale Gigi Ghirotti Prof. Numa Cellini, dalla rete patrocinata da ANCI, dal Presidente della Fondazione Emilio Carelli, da Leonardo Cenci “Avanti tutta Onlus”, dalla Prof.sa Cynthia Aristei, dal Dr. Manlio Lucentini, dalla Presidente dell’Istituto Serafico Francesca Di Maolo, dalla Presidente dell’ IRB (Casa di Riposo Andrea Rossi) Dott.ssa Loredana Capitanucci, dai responsabili della Associazioni A.I.D.O., A.R.O.N.C., ASSISI MEDICINA, A.U.S.E.R., A.U.C.C., A.V.I.S., Associazione CON NOI, CROCE ROSSA ITALIANA, IRB Casa di Riposo A. Rossi, Confraternita della MISERICORDIA, MEDICI CATTOLICI, PASTORALE DELLA SALUTE, U.N.I.T.A.L.S.I., Associazione PUNTO ROSA, Associazione D.S.A. Il Patto è in visione a Livia Turco, ex Ministro della Salute, sostenitrice della legge 38 del 2010 e alle dodici “Città del Sollievo”.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*