Assisi, cresce il Patto a sostegno della Legge 38 del 15 Marzo 2010

Anche l'onorevole Livia Turco ha siglato il patto

Assisi, cresce il Patto a sostegno della Legge 38 del 15 Marzo 2010. ASSISI  – È di queste ore la firma del Patto a sostegno della Legge 38/2010 da parte dell’onorevole Livia Turco che della Legge è stata attiva promulgatrice. La Legge 38/2010 garantisce l’accesso alla terapia del dolore e alle cure palliative, ed è una legge di civiltà che mira ad alleviare la sofferenza di chi vive in condizione di dolore cronico e a promuovere la dignità nel fine vita. La Legge 38 è stata fortemente voluta da Livia Turco e condivisa non solo all’interno del Parlamento, ma dalla società civile, dai medici e dalle associazioni. A distanza di sei anni, però, questa Legge non è ancora pienamente applicata.

Manca ancora quella formazione culturale che faccia sì che la legge sia conosciuta, pubblicizzata e rispettata, da tutto il personale sanitario fino ai dirigenti che stabiliscono i capitoli di spesa per la sanità. È necessario anche il coinvolgimento dei cittadini, che devono essere opportunamente informati dei loro diritti e delle cure e del sostegno cui possono accedere. Con questo impegno parte da Assisi, dal Sindaco Stefania Proietti e dall’Assessore Claudia Maria Travicelli, la divulgazione di tale Patto che coinvolga il mondo delle associazioni, il mondo della politica, della sanità e dell’impegno dei singoli.

Basta tagli, il dolore cronico e le cure palliative non sono una nota di spesa marginale, sono aspetti cruciali per la dignità delle persone. L’attuale Amministrazione di Assisi si fa portatrice di questa “rete di solidarietà”.

Ricordiamo chi ha già firmato, oltre all’Assessore Claudia Maria Travicelli sono il Sindaco di Assisi Stefania Proietti, Livia Turco ex Ministro della Salute, sostenitrice della legge 38 del 2010, il Presidente esecutivo della Fondazione Nazionale Gigi Ghirotti, promotrice delle città del SOLLIEVO, la rete patrocinata da ANCI Prof. Numa Cellini, il Presidente della Fondazione Emilio Carelli, Leonardo Cenci “Avanti tutta Onlus”, la Prof.ssa Cynthia Aristei, il Dr. Manlio Lucentini, la Presidente dell’Istituto Serafico Francesca Di Maolo, la Presidente dell’ IRB (Casa di Riposo Andrea Rossi) Dott.ssa Loredana Capitanucci, i responsabili della Associazioni A.I.D.O., A.R.O.N.C., ASSISI MEDICINA, A.U.S.E.R., A.U.C.C., A.V.I.S., Associazione CON NOI, CROCE ROSSA ITALIANA, IRB Casa di Riposo A. Rossi, Confraternita della MISERICORDIA, MEDICI CATTOLICI, PASTORALE DELLA SALUTE, U.N.I.T.A.L.S.I., Associazione PUNTO ROSA, Associazione D.S.A.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*