Unipegaso

Assisi, da oggi entra in vigore la stagione estiva per la ZTL

Si ricorda che è in vigore la tariffa ridotta 0,70 Euro/ora per tutti i residenti nel Comune di Assisi

Assisi, da oggi entra in vigore la stagione estiva per la ZTL

Assisi, da oggi entra in vigore la stagione estiva per la ZTL

ASSISI – Entra in vigore da oggi, lunedì 19, giugno l’ordinanza che regolamenterà l’accesso alla Centro Storico di Assisi nella stagione estiva. A differenza degli anni precedenti l’entrata in vigore della regolamentazione estiva del traffico in centro storico è stata posticipata di alcune settimane, andando a coincidere con l’inizio della stagione estiva.

Gli orari di accesso rimangono immutati, mentre verranno riproposte le limitazioni alla circolazione nella sola Piazza del Comune (non verrà ripristinata la limitazione alla circolazione in Corso Mazzini) dalle ore 20,00 alle ore 06,00, per permettere la fruizione in libertà della Piazza, a turisti, abitanti e visitatori senza interferenze con il traffico veicolare, rendendola isola pedonale nella fascia serale. L’ordinanza estiva di regolamentazione del traffico prevede che l’accesso alla ZTL Centro Storico di Assisi sia interdetto nelle seguenti fasce orarie:

Giorni feriali: dalle 10,30 alle 12,30 – dalle 14,30 alle 18,00 – dalle 22,00 alle ore 05,00

Giorni festivi: dalle 10,00 alle 19,30 – dalle 22.00 alle 05,00

Piazza del Comune: dalle 20,00 alle ore 06,00.

Immutati gli orari per il carico-scarico merci, i cui mezzi possono transitare in Città al mattino dalle 6 sino alle ore 10 con uscita consentita fino alle 10,30. Si informa la Cittadinanza che sono in corso verifiche dei permessi di accesso e sosta nella ZTL e che saranno effettuati controlli a campione per il rispetto delle regole del traffico e della sosta nella ZTL allo scopo di aumentare la sicurezza e la vivibilità del Centro Storico. Si ricorda che è in vigore la tariffa ridotta 0,70 Euro/ora per tutti i residenti nel Comune di Assisi per i Parcheggi Piazza Matteotti, Mojano e San Giovanni Paolo II.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*