Assisi, i rifugiati accolti sono 83, Bastia non ospita alcun rifugiato

I gestori sono la Diocesi di Assisi con 48 persone (24 uomini e 24 donne)

Assisi, i rifugiati accolti sono 83, Bastia non ospita alcun rifugiato

Assisi, i rifugiati accolti sono 83, Bastia non ospita alcun rifugiato

da Emidio Fioroni (consigliere comunale)
ASSISI – Ai cittadini che chiedono spesso quanti rifugiati sono presenti nei centri di accoglienza straordinaria (CAS) del comune di Assisi, la risposta è che alla data del 21 agosto erano 83. I gestori sono la Diocesi di Assisi con 48 persone (24 uomini e 24 donne) assistiti in 9 centri di accoglienza di Assisi e di S. Maria degli Angeli. Altri 35 uomini sono in forza alla Arcisolidarietà Ora d’Aria onlus, in un ex albergo a Rivotorto. Trattasi di persone appena arrivate in Italia di cui la Prefettura di Perugia non ha controllato ancora la loro posizione, quindi sono in attesa di accertamento se sono profughi, rifugiati, o quanto altro. Una curiosità: il comune di Bastia non ospita alcun rifugiato.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*