Unipegaso

Assisi, la Diocesi in aiuto dei fratelli terremotati e Santa Messa in diretta su Rai 1

Domenica 26 marzo giornata speciale per la raccolta fondi

Assisi, la Diocesi in aiuto dei fratelli terremotati e Santa Messa in diretta su Rai 1
San Rufino

Assisi, la Diocesi in aiuto dei fratelli terremotati e Santa Messa in diretta su Rai 1  ASSISI – Due momenti importanti, in particolare, segneranno domenica 26 marzo per la diocesi di Assisi – Nocera Umbra – Gualdo Tadino. Da una parte la celebrazione presieduta dal vescovo monsignor Domenico Sorrentino nella cattedrale di San Rufino alle ore 11,00 che sarà in diretta su Rai1 a conclusione del raduno del movimento apostolico ciechi (Mac); dall’altra la domenica di solidarietà per i terremotati. La raccolta fondi della Quaresima di quest’anno, infatti, anziché essere destinata alle missioni, sarà devoluta a favore delle zone della Valnerina colpite dal sisma.

Una decisione lanciata dal direttore della Caritas diocesana suor Elisa Carta all’inizio del periodo quaresimale che ha ricevuto forte approvazione da quanti, nell’ambito della comunità, sono impegnati nella raccolta stessa ovvero: parroci, responsabili delle Caritas parrocchiali, istituti religiosi e aggregazioni ecclesiali. La giornata speciale per la raccolta delle offerte che saranno destinate ad un progetto specifico per le urgenze abitative e lavorative degli agricoltori rimasti senza case e stalle, è dunque fissata per il 26 marzo, IV° domenica di quaresima.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*