Assisi, Pallaracci, l’esperienza del Centro Commerciale Naturale

Utilizzare a scopo commerciale e di servizi i locali già esistenti nel magnifico Centro Storico

Assisi, Pallaracci, l'esperienza del Centro Commerciale Naturale

Assisi, Pallaracci, l’esperienza del Centro Commerciale Naturale

da Lucio Pallaracci   Candidato con la Lista Mignani – Scelgo Assisi
Quasi due anni fa, sulla pagina di Facebook del gruppo “Sei di Assisi Se”, ho lanciato per primo una proposta a cui seguì una discussione con molti interventi, anche qualificati, sulla possibilità di applicare al Centro Storico di Assisi e naturalmente anche all’interno delle Frazioni dove è possibile farlo, l’esperienza del “Centro Commerciale Naturale”. Il concetto è semplice: si tratta di utilizzare a scopo commerciale e di servizi i locali già esistenti nel nostro magnifico Centro Storico e sul Territorio invece di cementificare e costruire nuovi edifici inutili e orribili come è avvenuto fino ad oggi e di gestire tutta l’area come se fosse un centro commerciale a tutti gli effetti attraverso una sinergia di azioni e promozioni tra Amministrazione Pubblica, Associazioni di categoria e privati Cittadini. Questa idea esiste da molti anni ed è stata sviluppata con successo altrove in Italia. La creazione di facilitazioni per l’accesso e la fruizione del Centro Storico – e non le barriere ed i divieti –  la creazione di eventi a tema volti ad incuriosire ed a riavvicinare la gente del posto ed i turisti, la creazione di spettacoli itineranti sul Territorio, il riutilizzo degli edifici storici ora abbandonati, le visite e le mostre culturali guidate, i parcheggi in determinate occasioni a prezzi vantaggiosi , le facilitazioni per i residenti, la cura ed la pulizia delle vie.

Sono alcuni esempi di come determinate scelte possono creare nuove possibilità di apertura di attività commerciali   utilizzando i locali storici e di pregio già esistenti  e nuove necessità di servizi nei luoghi interessati, spingendo contemporaneamente al ripopolamento dell’area.

Ad un conseguente aumento dei residenti segue un naturale miglioramento della sicurezza attraverso un controllo diretto sul territorio della popolazione, molto più efficace di mille telecamere. Chiaramente per applicare questo principio occorrono a monte degli studi seri e particolareggiati sul Territorio , ma se è stato fatto senza troppe difficoltà altrove è possibile farlo anche qui. In realtà il “Centro Commerciale Naturale” è un’ altra espressione che parte dal principio  “Think Small First” ovvero all’Assisana “Prima di tutto pensa in piccolo” e aggiungo “Al Piccolo” per risolvere insieme e  i problemi quotidiani dei Cittadini del Comune di Assisi e per migliorare da subito la qualità della vita  partendo da tante piccole cose concrete e tangibili  per salire poi gradualmente alle grandi.

Elezioni Assisi

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*