Con il Cuore

Assisi, Salone Motodays 2017 specchio informativo dell’Umbria si rimette in moto

Assisi guadagna le prime pagine della stampa on line con narrazioni ed immagini colorate dei suoi principali input turistici

Assisi, Salone Motodays 2017 specchio informativo dell'Umbria si rimette in moto
Eugenio Guarducci

Assisi, Salone Motodays 2017 specchio informativo dell’Umbria si rimette in moto
Di Lorenzo Capezzali
ASSISI – Articolate narrazioni e colorate  immagini turistiche di Assisi  continuano a girare nella multimedialità e nelle mappe di riviste specializzate e nei siti organizzativi  degli eventi nazionali. Biglietti da visita assisani Assisi surrogati all’apertura della stagione turistica 2017.

In queste ore il mondo delle due ruote nazionale romano del salone Motodays sta facendo da specchio informativo al prossimo evento del 25-26 marzo ”L’Umbria si rimette in moto”, un front office colorato ed informativo di operatori turistici e rappresentanti dei vari moto club nell’illustrare l’iniziativa assisana, che dovrebbe portare in Umbria molti aficionados delle moto.

Una rampa di lancio laziale con lo scopo di rimodellare lo “status giuridico” del turismo locale dopo le complicazioni indirette  arrivate in città. L’appuntamento della capitale è stato promosso dal Comune  in collaborazione dei Borghi piu’ belli d’Italia, l’Anci, la Confcommercio Umbria, il Movimento turistico del Vino-Umbria, le Strade del vino e dell’olio-Umbria e con il patrocinio del Fmi-Federazione.

L’assessore al turismo e alla cultura, Eugenio Guarducci, ha avuto parole di compiacimento e gratitudine per il Motodays di Roma che ha saputo cogliere lo spirito dell’appuntamento del 25-26 marzo umbro, sostenendolo e  fornendo un valido punto di supporto alla collocazione nazionale dell’evento messo in piedi dall’amministrazione assisana.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*