Assisi Spello e Pescina. Oggi la firma del Protocollo di Collaborazione

Un'amicizia che si può e si deve allargare ad altre città

Assisi Spello e Pescina. Oggi la firma del Protocollo di Collaborazione

Assisi Spello e Pescina. Oggi la firma del Protocollo di Collaborazione ASSISI – “Un incontro che non è solo una formalità” ha dichiarato il Sindaco Proietti durante l’incontro di questa mattina presso la Sala del Consiglio del Comune di Assisi per la firma del Protocollo di Collaborazione tra Assisi, Pescina e Spello alla presenza dei due sindaci delle città amiche, di tanti ex amministratori e dei “padri fondatori” Domenico Di Mascio, Miranda Forte, Giovanni Zavarella, Bruno Barbini, Adriano Eramo e Gaetano Castellani delle tre città che in passato diedero il via alla sinergia tra le realtà.

Presenti per Assisi anche la Presidente del Consiglio Casciarri e gli Assessori Guarducci e Pettirossi che due mesi fa si è recato personalmente a Pescina. In quell’occasione è stato deciso di concretizzare finalmente il patto, atteso da anni, nato da legami di amicizia tra le associazioni cicloturistiche Fontamara di Pescina e il Velo Club di Santa Maria degli Angeli.

“Assisi è una città che ha numerosi rapporti importanti e significativi con tante realtà – ha continuato il Sindaco Proietti – Rapporti che non vanno trascurati, che nascono dal cuore, da culture e valori condivisi e che possono portarci lontano. Oggi uno di questi importanti rapporti con il Comune di Spello e Pescina si sostanzia con la firma di un Protocollo di Collaborazione e amicizia. Un’amicizia che si può e si deve allargare ad altre città, perché fare squadra, soprattutto in momenti di difficoltà come quello che abbiamo vissuto e che stiamo vivendo, è fondamentale”.

Le comunità di Pescina, Spello e Assisi, infatti, hanno forti legami negli ambiti della storia, della tradizione, della spiritualità e dell’amicizia. Valori che hanno trovato radici attraverso le molte e notevoli presenze francescane e negli sforzi che i singoli territori hanno espresso sul fronte del mantenimento e della valorizzazione del proprio paesaggio ambientale e culturale.

Obbiettivo del Protocollo, tra l’altro, è infatti quello di sviluppare e consolidare i rapporti tramite scambi negli ambiti del sociale, sport e cultura. “Sono onorato di essere qui oggi – ha dichiarato il Sindaco di Pescina Stefano Iulianella – quello che sigliamo oggi è un patto di collaborazione, lavoro e impegno di tutti noi e per me non può essere che un orgoglio aggiungere questo importante tassello. Abbiamo una grande responsabilità perché questa firma impegna la mia comunità ad essere vicina e solidale a quelle di Assisi e di Spello”.

Rapporto di collaborazione che guarda lontano come ha ricordato il Sindaco di Spello Moreno Landrini ” Occorre portare avanti concrete progettualità sul solco di quei valori, di quei principi che uniscono le nostre città. Solo insieme si riescono a superare le difficoltà”.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*