Calcio a 5, Fano-Angelana 3 a 3, finisce con il pareggio

Rallentano dunque la corsa i ragazzi giallorossi di Maurizio Pergalani

Calcio a 5, Fano-Angelana 3 a 3, finisce con il pareggio.Calcio a 5, Fano-Angelana termina con il pari 3 a 3. FANO – L’Angelana spreca troppo e, in vantaggio sul 3 a 1 al termine del primo tempo, viene raggiunta a Fano sul pari, 3 a 3 il finale, da un’Alma Juventus Fano mai doma. Il pari definitivo, allo scadere della seconda frazione, quando la palla terminava alle spalle di Carpinelli dopo un rilancio del portiere ospite, Scudella, sul quale Rondina non si lasciava attendere e pareggiava.

Rallentano dunque la corsa i ragazzi giallorossi di Maurizio Pergalani (nella Foto), apparsi leggermente in calo rispetto al filotto di vittorie ottenute fino alla gara non giocata nel penultimo turno a causa degli eventi sismici, rinviata. Diverse le occasioni da gol sprecate e poco cinismo di fronte alla porta avversaria da parte dell’Angelana.

Di Paolucci, Goldoni e Alunni Santoni le marcature giallorosse in un match che vedeva gli uomini di Pergalani avanti nel punteggio, come detto, al termine della prima frazione; Alma Juventus Fano in rete con Pierangeli e doppietta di Rondina. Angelana che allunga la serie positiva di punti, ma che perde contatto con il Civitella Capolista anche in questa giornata vittorioso.

TABELLINI:

ALMA JUVENTUS FANO: Scudella, Abbruciati, Pieri, Falcioni, Warid, Pierangeli, Copparoni, Rondina, Valeria, Buzzelli, Giuliani, Menchetti; All. Ferri

ANGELANA: Carpinelli, Carini, Alunni Santoni, Krasniqi, Belia, Paolucci, Goldoni, Vendrame, Perella, Reitano, Trapasso, Hicham; All. Pergalani

Marcatori: Paolucci, Goldoni e Alunni Santoni (A), Pierangeli e doppietta di Rondina

Arbitri: Massaccesi dell’Aquila, Cetrangolo di Pescara, Ariasi di Pescara

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*