Centri Commerciali Naturali, Sindaco: “Occasione per rilanciare il nostro centro storico”

L’incontro è stato condito dai tanti interventi dei presenti che hanno avanzato proposte e suggerimenti

Centri Commerciali Naturali, Sindaco:  “Occasione per rilanciare il nostro centro storico”. Un incontro vivo e partecipato quello di ieri sera alla Sala della Conciliazione che ha raccolto commercianti e imprenditori della città per la presentazione del bando regionale per i Centri Commerciali Naturali. L’appuntamento, fortemente voluto dal Sindaco Stefania Proietti alla presenza di alcuni consiglieri comunali e della Presidente del Consiglio Casciarri e in collaborazione con la Confcommercio di Assisi rappresentata dall’intervento del dott. Gianfranco Martorelli, è stato occasione di approfondimento e discussione grazie alla presenza di un funzionario regionale che ha risposto a dubbi e perplessità dei presenti. Si ricorda che il bando ha la finalità di creare reti di imprese commerciali stabili e durature e che i progetti potranno essere presentati da aggregazioni di almeno 25 imprese per ciascun Centro Commerciale Naturale.

“Il bando è un’importante occasione per rilanciare il nostro centro storico e per creare nel cuore della città una valida alternativa per cittadini e turisti con proposte non solo di enogastronomia ma anche di artigianato di qualità, in un contesto piacevole e vivibile – afferma il Sindaco Proietti – Dobbiamo far rinascere il piacere di una passeggiata in centro con i tanti strumenti che ad oggi abbiamo a disposizione, una nuova Piazzetta delle Erbe 2.0! Anche il Comune si offre di fare la sua parte mettendo in campo un cofinanziamento per la parte condivisa di progetto. È ora di rilanciare insieme il nostro centro storico!”.

L’incontro è stato condito dai tanti interventi dei presenti che hanno avanzato proposte e suggerimenti mirati al miglioramento dell’offerta del centro storico di Assisi in sinergia con l’amministrazione comunale.

“È bello poterci confrontare direttamente con i cittadini che sono le nostre prime sentinelle sul territorio – ha concluso il Sindaco – quando c’è partecipazione e condivisione si cresce e molti saranno ancora gli incontri per discutere delle tematiche legate al nostro territorio”.

Piccolo “spoiler”, poi, del Sindaco al termine dell’incontro: a breve i cittadini saranno invitati dall’amministrazione ad un incontro informativo  sull’imminente evento dello Spirito di Assisi e su tutte le conseguenti modifiche al piano del traffico e dei parcheggi, alcune delle quali, ha anticipato, rimarranno in vigore anche dopo l’evento.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*