Claudia Travicelli, dimissioni giuste o no? Rispondi al sondaggio

Voi cosa ne pensate di questo cambio d'aria improvviso, ma che si respirava già da tempo all'interno di Palazzo Priori?

Claudia Travicelli, dimissioni giuste o no? Rispondi al sondaggio

Claudia Travicelli, dimissioni giuste o no? Rispondi al sondaggio

ASSISI – Le dimissioni dell’assessore Claudia Travicelli e la sua sostituzione con l’architetto Italo Rota stanno facendo tanto discutete in città. Un’intera comunità città ne parla. Social network a go go sul rimpasto di giunta assisano con il cambio dove non mancano prese di posizioni divergenti sull’atto adottato dal sindaco Proietti. Si registrano forti colorazioni sia sull’ex assessore Travicelli, sia sulla politica della inversione di marcia della maggioranza e sia sulle precise cause che hanno portato al “vai e dai” di due nomi diversi nel motore amministrativo municipale.

Si parla di dimissioni volontarie ma anche dimissioni forzate. Chi l’ha presa male, chi bene. Voi cosa ne pensate di questo cambio d’aria improvviso, ma che già si respirava da tempo all’interno delle mura di Palazzo Priori? Siete d’accordo a queste dimissioni oppure no? Rispondete liberamente al sondaggio. E’ anonimo.

Claudia Travicelli, dimissioni giuste o no?

View Results

Loading ... Loading ...
Print Friendly, PDF & Email

2 Commenti

  1. Ancora continuate a perdere tempo per una bega che non doveva esistere. Come si fa a nominare assessore una volta-casacca inaffidabile come la Travicelli. Il sindaco per riuscire a capire il clamoroso svarione combinato ha studiato il caso per oltre un anno. E dopo un anno di studi arriva Rota. Dalla Travicelli a Rota! Dalla brace alla padella! Ma questo Rota che c’azzecca con Assisi . Ma neanche nelle commedie concepiscono situazioni così strabilianti.

  2. Ma quando si inizierà a lavorare concretamente per risolvere i mille problemi che affliggono questa città? Se non ne siete capaci abbiate il buon senso di andarvene e dire “scusate abbiamo scherzato”…fatela finita con i giochetti che non interessano nessuno…non ce ne frega niente chi fa l’assessore…chi viene cacciato via…chi arriva…ci interessano i risultati che per ora non abbiamo visto…niente turismo…niente lavoro…manutenzione di strade e verdi pubblici scadenti…opere pubbliche zero…investimenti da parte dei privati inesistenti…zona industriale che mette paura…piscina comunale chiusa…PUC di S.Maria da demolire…pubblica illuminazione fatiscente od inesistente…patrimonio comunale abbandonato a se stesso…uffici comunali senza guida e con dipendenti demotivati e scontenti….bel quadro vero? E stiamo qui a discutere della Travicelli
    ….MA CHI SE NE FREGA!!!! Andatelo a chiedere a quelli che la domenica vanno alla caritas per mangiare…chiedetelo a loro cosa ne pensano…

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*