Unipegaso

Comune Assisi e Cesar insieme per intercettare fondi Psr

Il Comune di Assisi è associato, si rende disponibile con propri tecnici e rappresentanti ad incontrare cittadini e imprese

Comune Assisi e Cesar insieme per intercettare fondi Psr

ASSISI – Il Comune di Assisi vuole favorire l’accesso dei cittadini, delle imprese e delle associazioni ai finanziamenti del PSR (Piano di Sviluppo Rurale) 2014-2020. Per questo, al fine di intercettare più fondi possibili per il territorio, tutti i lunedì a partire dal 5 giugno (GIORNATA MONDIALE DELL’AMBIENTE) dalle ore 9 alle ore 10e30 presso gli uffici comunali di Santa Maria, il Ce.S.A.R. (Centro per lo Sviluppo Agricolo e Rurale), di cui il Comune di Assisi è associato, si rende disponibile con propri tecnici e rappresentanti ad incontrare cittadini e imprese interessati a partecipare ai bandi PSR per fornire informazioni e supporto nelle analisi di fattibilità dei progetti.

“Questo servizio, a titolo gratuito per cittadini e imprese” ha affermato il Sindaco Stefania Proietti coadiuvata in questa attività dal Consigliere Paolo Lupattelli “è stato istituito dal Comune di Assisi proprio in occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente proclamata dalle Nazioni Unite.

La Città di Assisi vive grazie al proprio territorio, e il Piano di Sviluppo Rurale è una occasione imperdibile per intercettare risorse per la valorizzazione dell’ambiente naturale e del paesaggio agricolo oltre che per le attività economiche. Ci tengo particolarmente a ringraziare il professor Angelo Frascarelli, direttore del Ce.S.A.R., che si è reso immediatamente disponibile a questa collaborazione e che si occuperà di coordinare gli incontri”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*