Comune di Assisi, Rino Freddii, modificare a prescindere

Freddii: "È oramai chiara quale sarà la filosofia della neosindaca in merito alle scelte politico-amministrative future"

Comune di Assisi, Rino Freddii, modificare a prescindere
Rino Freddii

Comune di Assisi, Rino Freddii, modificare a prescindere. Da Rino Freddii – Non sapendo come giustificare il fermo dei lavori pubblici approvati e finanziati e come affrontare lo stato di totale abbandono in cui versano il Centro Storico e le Frazioni (forazze intasate, sporcizia, montagne di foglie, illuminazione intermittente, etc, etc), la maggioranza tenta di confondere i cittadini spostando l’attenzione su altre tematiche.

È oramai chiara quale sarà la filosofia della neosindaca in merito alle scelte politico-amministrative future: modificare (stravolgere) quanto approvato da chi ha governato in precedenza a prescindere dalla bontà degli atti.

È proprio in questa ottica che si inquadrano sia le sue dichiarazioni sul PRG e sulla lottizzazione Campo Grande a Petrignano (siamo in attesa di conoscere in quali proposte concrete si trasformeranno le chiacchiere di questi giorni), sia la modifica del “Regolamento per la disciplina delle manifestazioni fieristiche locali”.

Secondo il mio personale punto di vista parte di quest’ultima delibera del Consiglio Comunale, che di fatto liberalizza il periodo e la durata dei cosiddetti mercatini, renderà senza dubbio ancora più problematica la permanenza di alcune attività commerciali all’interno delle mura urbiche.

Infatti gli imprenditori stanziali del settore – che pagano ogni mese un consistente affitto per gli immobili nei quali svolgono il proprio lavoro – si troveranno, nei periodi di maggiore afflusso turistico, a dividere la sempre più ridotta domanda di mercato con concorrenti (stessi identici prodotti) senza dubbio agevolati per quanto concerne le imposte e le tasse.

Prendo comunque atto, anche se con notevole sorpresa, che la Confcommercio assisana, cambiando idea rispetto al 2013, ha avallato queste modifiche (sicuramente dopo un’assemblea con tutti gli iscritti ed un attento esame del nuovo regolamento)  ritenendole, credo, opportune e/o non rilevanti per la sopravvivenza di alcune imprese che rappresenta.

Print Friendly

1 Commento su Comune di Assisi, Rino Freddii, modificare a prescindere

  1. Speriamo che ai mercatini vengano gli abitanti di Costa di Trex perché credo che turisti se non cambiamo strategia non ne arriveranno

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*