Il Cortile di Francesco, Assisi, il successo dei 30mila, presenze record

L’esclusiva mostra di Christo continuerà fino al 7 gennaio

Cortile di Francesco

Il Cortile di Francesco, Assisi, il successo dei 30mila, presenze record

ASSISI – Oltre 30mila presenze ad Assisi, più di 100 relatori, 52 panel e circa 120 giornalisti. Questo il successo del Cortile di Francesco “che non nasce – ha dichiarato il direttore della Sala Stampa del Sacro Convento di Assisi, padre Enzo Fortunato, – solo dall’alto contenuto dei temi trattati, ma soprattutto dalla sete di confronto, dibattito, cultura e spiritualità che c’è nel nostro Paese. Un ringraziamento particolare – ha aggiunto padre Fortunato – alla Conferenza Episcopale Umbra, a Oicos Riflessioni, agli enti che hanno collaborato, ai partner, agli sponsor, alle forze dell’ordine, che con discrezione hanno monitorato l’intero evento, e alla stampa che ha seguito con interesse ogni incontro. Un evento – ha concluso – che ha avuto costi molto contenuti grazie ad un’ottima organizzazione, comunicazione e alla collaborazione di tanti amici e volontari che hanno lavorato per la riuscita della manifestazione”.

Il Cortile di Francesco si è tenuto ad Assisi dal 14 al 17 settembre e ha visto la partecipazione di: Card. Gualtiero Bassetti, Pietrangelo Buttafuoco, Massimo Cacciari, Christo, Umberto Galimberti, Emilio Isgrò, Romano Prodi, Card. Ravasi, Andrea Riccardi, Oliviero Toscani, e i ministri Delrio, Fedeli e Minniti per citarne alcuni. Un programma ricco di eventi con personalità della società civile, della cultura, della politica e dell’arte, ma anche tanti uomini e donne in dialogo tra loro sul tema del “cammino”.

L’esclusiva mostra di Christo continuerà fino al 7 gennaio mentre quella del fotografo Oliviero Toscani fino al 26 settembre.

È possibile rivedere gli incontri collegandosi al sito www.cortiledifrancesco.it .

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*