Cristiano Riformisti Assisi, la lista a sostegno di Stefania Proietti

Competenze, credibilità ed equilibrio delle proposte politiche per un vero cambiamento al governo della città serafica

Cristiano Riformisti: valorizzare l'agricoltura del nostro territorio

Cristiano Riformisti Assisi, la lista a sostegno di Stefania Proietti

«Competenze, credibilità ed equilibrio delle proposte politiche per un vero cambiamento al governo della città serafica: questa è la nuova politica che vogliamo rappresentare ad Assisi le cui fondamenta si basano sul ritrovarsi in un nuovo patto tra quelle categorie politiche riformiste <repubblicane> che hanno fatto la storia Italiana. Laici e cattolici sono la migliore risposta all’antipolitica e al populismo resi forti dalla crisi economica».

Lo dichiarano in un comunicato la segreteria politica regionale dei Cristiano Riformisti che proprio ad Assisi sono stati tra i primi fautori nel caldeggiare la figura dell’ing. Stefania Proietti per la competizione elettorale del 5 di giugno. «Stefania Proietti – prosegue la nota – è la personalità giusta e capace per guidare la città serafica verso quelle sfide che la globalizzazione impone ai vari livelli amministrativi: dall’Unione Europea ai comuni. Per questo «il progetto Assisi ambisce di parlare al mondo proprio per la  dimensione universale che la città ricopre», concetto, questo, più volte rimarcato da Stefania Proietti negli incontri elettorali». Un progetto dunque condiviso anche dal Movimento dei Cristiano Riformisti che alle elezioni si presenta con una lista arricchita – continua la nota – «di sensibilità culturali che trovano riferimento nell’area cattolica, liberale e riformista  presenti nella città. Significativo l’apporto dei socialisti, a cui va un ringraziamento agli esponenti regionali e locali per aver visto in noi la possibilità di trovare rappresentanza e dignità politica per la propria storia, assieme – concludono i vertici del movimento – a personalità provenienti da Forza Italia, ai giovani e non che si misurano per la prima volta in una competizione elettorale insieme a chi, invece, ha fatto esperienze nelle aule del massimo consesso comunale assisano».

Cristiano Riformisti Assisi

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*