Elezioni Assisi, M5s: “Coltiviamo cultura”

Spazio alla cultura della musica con un progetto che possa far crescere e moltiplicare questa passione

Elezioni Assisi, M5s: "Coltiviamo cultura"

Elezioni Assisi, M5s: “Coltiviamo cultura”

da Fabrizio Leggio candidato portavoce Sindaco M5s e dai candidati consiglieri
Cultura, un concetto troppo generalizzato ed un termine spesso strumentalizzato per dare valore ad eventi che di culturale hanno ben poco. L’obiettivo per il Movimento 5 Stelle è di restare fedeli al significato originale del termine: coltivare. 

Nel nostro programma abbiamo dato spazio alla cultura della musica, non con eventi evanescenti ma con un progetto che possa far crescere e moltiplicare questa passione grazie ad una scuola di musica comunale. Immaginiamo una scuola di musica a Santa Maria degli Angeli, nel Palazzo del Capitano del Perdono, coinvolgendo le realtà musicali e i maestri del territorio, attivando dei corsi promossi dal Comune e garantendo l’utilizzo gratuito della struttura.

Altro importante obiettivo è quello di valorizzare l’Assisi romana. Sarà d’obbligo creare dei percorsi turistici che passino per le domus ed il Foro romano, luoghi sconosciuti anche a chi frequenta Assisi da anni, incentivando un tipo di turismo complementare a quello religioso.

Rilanciare la cultura partendo dai tesori che già possediamo, come il teatro Metastasio, teatro nel centro storico di Assisi che a parer nostro non è affatto valorizzato. Il nostro programma mira alla pianificazione di un intervento di riqualificazione e razionalizzazione degli spazi, la creazione di un bando per la gestione del teatro da parte di una compagnia teatrale stabile che garantisca la collaborazione con gli Istituti scolastici del territorio e l’utilizzo della struttura per saggi di danza e recite scolastiche. Il Comune non può improvvisarsi direttore artistico, bisogna dare spazio e lavoro a chi ha competenze, a chi ha la passione per il teatro e tutto ciò che è complementare ad esso.  Questi sono alcuni dei nostri progetti, alcuni semi che vorremmo coltivare per far nascere un programma culturale degno di questo nome.

Elezioni Assisi

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*