Elezioni Assisi, Mignani ringrazia il neo sindaco

Mignani: "Ci siamo resi disponibili a collaborare da “semplici cittadini” con la nuova..."

Elezioni Assisi, Mignani ringrazia il neo sindaco
mignani

Elezioni Assisi, Mignani ringrazia il neo sindaco. Da Francesco Mignani – Ringrazio il neo Sindaco Stefania Proietti per la verifica politica intercorsa in questi giorni, che ha fatto seguito all’ampio successo elettorale riportato, al quale le mie liste Movimento Mignani – Scelgo Assisi e Giovani per Mignani, hanno voluto dare un significativo apporto.

Una vittoria corale nel segno di un rinnovamento civico della politica di Assisi e della sua classe dirigenziale, nel quale abbiamo fortemente creduto e nel quale vogliamo continuare a credere in futuro. La nostra presenza data da un programma elettorale molto vicino a quelle delle liste del Sindaco e dalla presenza di giovani, donne e uomini, che hanno dato il proprio contributo, non solo elettorale, ma di competenze e di professionalità, appartiene all’evidenza dei fatti.

Tutto ciò è stato rimarcato durante l’incontro con la nostra “prima cittadina”, alla quale abbiamo ribadito, fin dall’inizio, il nostro completo disinteresse per “cariche o poltrone”, sottolineando piuttosto l’attenzione alle problematiche dei cittadini e del territorio sui temi legati al lavoro, al sociale, alle tematiche giovanili e alla cura e preservazione dei beni tutti di Assisi.

Per questo, nelle forme e nei modi più opportuni, ci siamo resi disponibili a collaborare da “semplici cittadini” con la nuova Amministrazione.
Scelgo Assisi – movimento nato con finalità di aggregazione politica – e diventato contenitore di proposte ed idee, continuerà la propria azione per contribuire alla crescita del Bene Comune.

Concludo ringraziando coloro i quali hanno partecipato alla tornata elettorale: Cittadini e i Candidati di Assisi che in diversi modi hanno voluto mettersi a disposizione con autentico spirito di servizio per la Città.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*