Elezioni, Francesca Vignoli: “Assisi ha bisogno di pulizia…”

Pulizia da quella politica che vede troppo spesso cambiare casacca o coalizione

Elezioni, Vignoli: "No organizzazioni criminali sulla nostra città"

Elezioni, Francesca Vignoli: “Assisi ha bisogno di pulizia è il momento giusto per farla”

da Francesca Vignoli (Candidata lista @sinistra – Luigino Ciotti sindaco)
Pulizia che non significa solo sconfiggere – con un progetto di raccolta dei rifiuti messo in pratica già altrove con ottimi risultati – quell’immondizia che spesso deborda dai cassonetti. Ma pulizia che vuole dire combattere contro le situazioni poco chiare, di malaffare, che sempre più stanno proliferando nel centro storico, ma non solo, di cui tutti sono a conoscenza e che vanno fermate. Pulizia da quella politica che vede troppo spesso cambiare casacca o coalizione, secondo una bieca opportunità del momento, non certo perché si hanno delle idee in comune. Anzi: pur di prendere voti si vedono andare a braccetto il diavolo e l’acqua santa.

Pulizia da un’amministrazione che antepone l’interesse dei singoli a quelli della comunità, l’interesse di una frazione a quelli dell’intero comune, applicando privilegi che trasformano gli abitanti in cittadini di serie A e serie B e, purtroppo, di serie C.

Ma anche pulizia del territorio e dei centri abitati, con la manutenzione dei greppi e delle banchine di tutte le strade, non solo di quelle principali. E una segnaletica che permetta soprattutto agli abitanti dell’intero nostro comune, ma anche ai turisti, di scoprire i luoghi splendidi da cui siamo circondati. Pulizia, perché proprio di questo abbiamo tutti infinito bisogno oggi. Per noi, per i nostri figli, per i nostri nipoti. Per vivere meglio.

Elezioni

 

 

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*