Entra nel vivo ad Assisi l’Assemblea Nazionale delle Misericordie

Saranno presenti Governatori e Volontari provenienti da tutta Italia

Entra nel vivo ad Assisi l’Assemblea Nazionale delle Misericordie

Entra nel vivo ad Assisi l’Assemblea Nazionale delle Misericordie

ASSISI – Entra nel vivo domani e proseguirà fino a domenica l’Assemblea Nazionale delle Misericordie Italiane ad Assisi – Santa Maria degli Angeli all’interno dell’Hotel Domus Pacis. Saranno presenti Governatori e Volontari provenienti da tutta Italia per discutere sul futuro delle Misericordie italiane, fare il punto sull’attività svolta e per votare il nuovo Presidente ed il Consiglio. Domani è previsto anche il G.eMMe day che riunirà i giovani volontari delle Misericordie e l’inizio delle manifestazioni di ringraziamento dei Confratelli intervenuti in soccorso delle popolazioni del centro Italia colpite dal terremoto.

Domani i lavori dell’Assemblea prenderanno il via alle 9,30 all’interno dell’auditorium “Il Cantico” con i saluti e gli interventi delle autorità e la relazione del Presidente della Confederazione Nazionale delle Misericordie d’Italia Roberto Trucchi.

Tra gli interventi confermati la Senatrice Rosa Maria Di Giorgi Vicepresidente del Senato, Don Carmine Arice Direttore dell’Ufficio Nazionale per la Pastorale della Salute della CEI, Fabrizio Pregliasco Presidente di ANPAS Nazionale, Claudia Fiaschi Portavoce del Forum del Terzo Settore, Roberto Giarola Direttore dell’Ufficio Volontariato del Dipartimento di Protezione Civile, Paolo Scura Presidente Regionale della Croce Rossa dell’Umbria, il Sindaco di Assisi Stefania Proietti e l’Assessore Claudia Maria Travicelli.  Contemporaneamente nella sala “Perfetta Letizia” ci sarà il G.eMMe day al quale parteciperanno i giovani volontari delle Misericordie Italiane. Il pomeriggio sarà dedicato all’approvazione del bilancio consuntivo 2016 e del bilancio preventivo 2017. Contemporaneamente alle attività saranno aperti i seggi elettorali.

A partire dalle 16,30 nella sala “Semplicità” ci sarà un incontro di debriefing durante il quale si analizzerà il lavoro delle Misericordie Italiane durante l’emergenza sisma che ha colpito il Centro Italia. 

Alle 17 si chiuderanno i seggi e, dopo lo scrutinio, saranno eletti il nuovo Presidente ed il nuovo consiglio.

In serata i delegati delle Misericordie si uniranno ai Confratelli che sono corsi in aiuto popolazioni del Centro Italia al Palaeventi di Assisi. L’appuntamento è fissato per le 19 dove inizierà un momento di condivisione è ringraziamento con cena e musica dal vivo. Interverranno: gli Homo Sapiens, storico gruppo musicale, insieme alla band degli Weekend.

Il giorno dopo si terrà la Santa Messa alla Basilica di Santa Maria degli Angeli alle ore 9, e, successivamente alle 10 al teatro Le Stuoie presso l’Hotel Domus Pacis si svolgeranno le celebrazioni ufficiali e la consegna dei riconoscimenti ai Confratelli ed alle Misericordie che si sono attivati per sostenere le popolazioni delle regioni colpite dal terremoto. Hanno dato conferma di partecipazione l’Onorevole Federico Gelli Presidente della Commissione Parlamentare sui migranti e il Sindaco di Assisi Stefania Proietti.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*