La Città di Assisi alla VII edizione del World Tourism Expo

Protagonista lo scatto fotografico di Francesco Cattuto, primo classificato all’International Drone Photography Contest

La Città di Assisi alla VII edizione del World Tourism Expo

La Città di Assisi alla VII edizione del World Tourism Expo. Vi sarà anche la partecipazione della Città di Assisi alla VII edizione del WTE (World Tourism Expo), manifestazione riservata ai luoghi dichiarati Patrimonio Mondiale UNESCO,  che si terrà a Padova dal 23 al 25 settembre 2016. L’evento ha come principale obiettivo quello di valorizzare ulteriormente le bellezze e le opportunità dei Siti UNESCO, offrendo concrete possibilità di dialogo con i principali Tour Operator attivi nel Mondo, proponendo, al tempo stesso, la creazione di circuiti turistici da integrare ai classici tour. Insomma, “fare sistema” è l’imperativo dell’iniziativa.

Sono in programma convegni, seminari e approfondimenti, alcuni dei quali tratteranno i contenuti del turismo culturale e responsabile. Il workshop B2B, al quale hanno dato adesione buyers italiani e stranieri provenienti da vari paesi, sarà imperniato sulle offerte commerciali riguardanti i Siti Patrimonio Mondiale, il Turismo Responsabile e quello Sostenibile.

Al WTE di Padova, come anticipato, parteciperà anche Assisi con un proprio stand, nel quale campeggerà un grande pannello che ritrae la Città di Assisi avvolta nella nebbia. L’immagine è del fotografo Francesco Cattuto, originario di Gualdo Tadino, che con lo stesso scatto è risultato vincitore della sezione “viaggi” dell’International Drone Photography Contest, un concorso a livello planetario che premia le migliori fotografie riprese dall’alto con i droni.

Con la scelta di questa immagine – dichiara Eugenio Guarducci, Assessore alla Cultura e al Turismo di Assisi – vogliamo sorprendere e incantare chi ci verrà a trovare prima a Padova e poi ci auguriamo anche ad Assisi. Con il fotografo Cattuto abbiamo anche condiviso la reciproca volontà di collaborare in futuro per utilizzare le bellissime immagini scattate dal suo Drone che mi auguro possano essere presto oggetto di una mostra da realizzare ad Assisi con l’obiettivo di renderla poi itinerante”.

La stessa immagine  sarà protagonista della prima di copertina dell’opuscolo “Assisi, alla scoperta del sito UNESCO”, realizzato dall’Ufficio per il Sostegno alle Nazioni Unite della città Serafica.

“Sono onorato – dice Cattuto – che l’immagine sia stata scelta per rappresentare Assisi in un contesto così importante. Spero che questa foto possa incuriosire il pubblico e portarlo a conoscere ancor più la splendida città di Assisi che ho sempre nel cuore”.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*