La foto di Francesco Cattuto fa parlare il Mondo di Assisi

Francesco Cattuto è il vincitore dell’International Drone Photography Contest

La foto di Francesco Cattuto (http://francescocattutophotographer.com/)

La foto di Francesco Cattuto fa parlare il Mondo di Assisi. Gualdo Tadino ed Assisi balzano alle cronache mondiali grazie ad una foto scattata da un drone. E’ gualdese infatti l’autore dell’immagine più bella del mondo effettuata con un drone che ritrae la basilica di San Francesco di Assisi come la prua di una nave protesa su un mare di nebbia. Francesco Cattuto ha sbaragliato la concorrenza di migliaia di persone e con il suo scatto si è aggiudicato il primo posto nella categoria “Viaggi” dell’International Drone Photography Contest.

Un successo straordinario che non ha lasciato indifferenti il primo cittadino di Gualdo Tadino, Massimiliano Presciutti ed il Sindaco di Assisi, Stefania Proietti, che hanno così commentato.

“La notizia che un gualdese abbia vinto un contest mondiale così importante grazie ad una foto che ritrae la Basilica di San Francesco di Assisi è sicuramente un grande vanto. Siamo veramente soddisfatti di tutto ciò, perché il connubio tra Gualdo Tadino ed Assisi dimostra di essere vincente. Due città che vogliono, come già preannunciato nei giorni scorsi, proseguire un percorso virtuoso di collaborazione che possa portare risultati concreti in vari ambiti per rilanciare l’economia ed il turismo del territorio, sviluppando e promuovendo dei progetti in sinergia. Complimenti ancora a Francesco Cattuto che si è aggiudicato tra migliaia di fotografi professionisti e non, questo ambito premio di livello mondiale, che vede la presenza di partner internazionali come Kodak, Adobe e GoPro. Gualdo Tadino ed Assisi dunque debbono essere orgogliosi di ciò. In questo contesto teniamo inoltre a rilanciare con forza la richiesta di urgenti interventi di manutenzioni della S.S. 444 che collega i due comuni. Arteria che si snoda tra l’altro in un paesaggio incontaminato di grande interesse paesaggistico e naturalistico che vede il passaggio di numerosi automobilisti e pellegrini”.

Print Friendly

1 Commento su La foto di Francesco Cattuto fa parlare il Mondo di Assisi

  1. Lodevole l’intensione (più volte ribadita) delle istituzioni locali di caldeggiare gli urgenti interventi di manutenzioni della S.S. 444 che collega Assisi a Gualdo. Speriamo che nella medesima circostanza si prendano in esame gli imprescindibili interventi da fare alla S.P. 249 che insiste nella medesima zona montana, che collega Assisi a Spello e Valtopina, costeggiando la sagoma del Subasio. Alcuni tratti di detta arteria non hanno più la dignità di potersi chiamare strada.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*