Ladro smascherato dalle telecamere a Santa Maria, denunciato dai Carabinieri

L’uomo, un tunisino 35enne, è stato deferito in stato di libertà per furto aggravato

Parcheggiatori abusivi vicino a Basiliche e supermercati nel mirino dei Carabinieri
Maggiore dei Carabinieri Marco Vetrulli

Ladro smascherato dalle telecamere a Santa Maria, denunciato dai Carabinieri

ASSISI – Parcheggia la propria auto e si reca presso alcune attività commerciali del centro storico di Santa Maria Degli Angeli. Al suo ritorno, non ha potuto far altro che constatare di averla lasciata aperta e che, dall’interno della stessa era stata asportata la propria borsa, contenente documenti, denaro in contanti ed effetti personali.

Amara sorpresa per una donna che ha comunque immediatamente denunciato l’accaduto ai Carabinieri della Stazione di Santa Maria degli Angeli. Nel corso degli accertamenti i Carabinieri hanno notato che la zona dove era avvenuto il furto era coperta da una telecamera di una attività commerciale che riprendeva proprio il punto dove l’auto era stata parcheggiata.

Pertanto, dalla visione del filmato e dalla conoscenza dei pregiudicati del territorio,  i militari immediatamente riconoscevano il ladro ben noto alle forze dell’ordine. Le successive ricerche permettevano di rintracciarlo mentre passeggiava per le vie del centro, tra l’altro vestito ancora con gli stessi indumenti del giorno precedente, quando era stato ripreso dalla telecamera. L’uomo, un tunisino 35enne è stato quindi deferito in stato di libertà per furto aggravato.

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*