Le olimpiadi dei giochi dimenticati, al Bosco di San Francesco

Campana, elastico, corsa coi sacchi, tiro alla fune: i giochi di un tempo saranno i protagonisti di una grande festa pensata dal FAI

Le olimpiadi dei giochi dimenticati, al Bosco di San Francesco

Le olimpiadi dei giochi dimenticati, al Bosco di San Francesco

Campana, elastico, corsa coi sacchi, tiro alla fune: i giochi di un tempo saranno i protagonisti di una grande festa pensata dal FAI – Fondo Ambiente Italiano per trasmettere ai più piccoli e alle famiglie l’importanza e il piacere di mettere in moto la fantasia e la creatività per inventare giochi semplici e divertenti, e per riscoprire un prezioso patrimonio culturale dal significato altamente educativo, che si fonda sulla consapevolezza del valore della creatività e del fare squadra. All’aria aperta e, per un giorno, lontano da tv e videogame.

L’appuntamento con Le Olimpiadi dei Giochi Dimenticati è per domenica 22 maggio al Bosco di San Francesco ad Assisi (PG) ed è aperto a tutti i ragazzi dai 6 ai 14 anni. Tornei di giochi a squadre e gare di abilità si susseguiranno per tutto il giorno – Corsa coi sacchi, Tiro alla fune, Rubabandiera, Uovo nel cucchiaio, Carriola – e si alterneranno ai classici giochi di cortile, come Mosca cieca, Strega comanda colore, Un due tre stella. Fantasia, divertimento e squisite merende saranno gli ingredienti di questa indimenticabile giornata nella natura dei beni del FAI. Nel corso della giornata, per i più piccoli il truccabimbi, l’arte di dipingere i volti con colori lavabili e ipoallergenici. Tutta la famiglia potrà inoltre partecipare a un divertente gioco dell’oca gigante.

La prenotazione è obbligatoria – tel. 075/816831 – faiboscoassisi@fondoambiente.it

Con il Patrocinio e il sostegno di Regione Umbria e Comune di Assisi, con il Patrocinio di Provincia di Perugia. Il calendario “Eventi nei beni del FAI 2016”, è reso possibile grazie al significativo sostegno di Ferrarelle, partner degli eventi istituzionali e acqua ufficiale del FAI, al prezioso contributo di PIRELLI che conferma per il quarto anno consecutivo la sua storica vicinanza alla Fondazione e Cedral Tassoni, azienda amica dal 2012 e importante marchio italiano che per il quinto anno ha deciso di abbinare la tradizione, la storia e la naturalità del suo prodotto al FAI.

Giorno e orario: domenica 22 maggio dalle ore 10 alle 18.

Ingressi manifestazione:

Adulti e Ragazzi (4-14 anni) 7 €; Iscritti FAI 5 €

Per informazioni:

Per maggiori informazioni sul FAI consultare il sito www.fondoambiente.it
Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*