Primi d'Italia

Il Musical Chiara di Dio dall’11 maggio 2017 sbarca il Germania

Il musical è completamente dedicato alla figura e alla vita di Santa Chiara accanto a San Francesco, avvalendosi delle Fonti Francescane storiche

Il Musical Chiara di Dio dall'11 maggio 2017 sbarca il Germania

Il Musical Chiara di Dio dall’11 maggio 2017 sbarca il Germania
ASSISI – Nel maggio del 2004 “Chiara di Dio” il musical scritto e diretto da Carlo Tedeschi sulla vita della santa di Assisi, debuttava al Lyrick Theatre di Assisi. Da allora: 13 anni di rappresentazioni in tutta Italia, 8 anni in pianta stabile al Teatro Metastasio di Assisi, oltre 500 mila spettatori; lo spettacolo è stato riproposto da oltre 100 compagnie amatoriali in tutta Italia e all’estero, convolgendo oltre 5mila giovani. Sono questi i numeri del successo di “Chiara di Dio”, il musical dedicato alla santa di Assisi, scritto e diretto da Carlo Tedeschi.

Maggio 2017. Per il suo tredicesimo compleanno “Chiara di Dio” arriva in Germania con tre date: al Zentrum-Europasaal  Theater di Bayreuth l’11 maggio, ore 19.00, e il 15 e il 16 maggio a Berlino al Pfefferberg Theater, ore 19.30.

Si tratta di un appuntamento importante, tanto atteso dal pubblico tedesco che avrà modo di assistere alla rappresentazione  della vera storia di Chiara accanto a Francesco.

La storia di “Chiara di Dio” Il musical, rappresentato in Assisi al Teatro Metastasio e che costituisce uno dei pochi esempi in Italia di spettacolo in pianta stabile per così tanto tempo, era stato richiesto dal Comune di Assisi e dai frati Francescani all’autore e regista Carlo Tedeschi, messo in scena dalla sua compagnia che aveva debuttato in occasione della ricorrenza dei 750 anni dalla morte di Santa Chiara nel 2004 ed eccezionalmente rappresentato l’11 agosto 2004 anche nel bellissimo scenario di San Damiano. Da quella rappresentazione è stata realizzato un dvd, distribuito anche da Famiglia Cristiana, del quale alcuni passaggi hanno ottenuto numerose visite sui canali web, in particolare You Tube. Nel corso degli anni il musical su Chiara di Assisi è stato visto da  centinaia di migliaia di persone e dal 9 agosto del 2008 al 2016 è stato rappresentato in pianta stabile al Teatro Metastasio di Assisi. Alcuni brani dello spettacolo sono stati proposti anche in occasione della visita di Papa Francesco ad Assisi.

Il musical, completamente dedicato alla figura e alla vita di Santa Chiara accanto a San Francesco, avvalendosi delle Fonti Francescane storiche, “fa emergere – spiega lo stesso  regista e autore, Carlo Tedeschi – l’umanità e l’attualità di questi due giovani, Chiara e Francesco, un esempio per i ragazzi di oggi nonostante siano trascorsi otto secoli. Un modello di come uscire dagli schemi, con la forza e passione della gioventù senza compromettere la propria integrità. Esempio naturalmente da rapportare ed attualizzare ai mutati scenari dell’oggi”.

Proprio per questa sua straordinaria attualità sono ormai oltre un centinaio le compagnie amatoriali che hanno rappresentato il musical, coinvolgendo oltre 5 mila giovani. Il regista e autore Carlo Tedeschi ha voluto dare loro la possibilità, fin da subito, di utilizzare basi e copioni, nonché le strutture del piccolo Paese del Lago di Monte Colombo (RN) ove si è formata la compagine teatrale fornendo collaborazioni nel montaggio del musical (coreografie, canti, recitati) e nella realizzazione di costumi e scenografie. Tutto questa operosità ha consentito anche di portare alla luce nuovi talenti.

Bayreuth:

Europasaal – 11 maggio 2017 ore 19:00

indirizzo: Internationales Jungend-Kulturzentrum Bayreuth, Badstaße 7A, 95448 Bayreuth

Prenotazione biglietti chiaradidio1@gmx.de oppure 0921.7643015

Berlino:

Pfefferberg Theater – 15 e 16 maggio 2017 ore 19:30

indirizzo: Schönauser Allee 176, 10119 Berlin – Direkt an der U-Bahnstation Senefelderplatz (U2)
Prenotazione biglietti chiaradidio@gmx.de oppure 030.22773353

 www.chiaradidio.it   Facebook: @chiaradidiomusical

Video sul canale You Tube ItalianMusicalsChannel  

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*