Natale Assisi, M5s, dov’è il programma promesso delle festività?

A due settimane dell'inizio del periodo natalizio ci troviamo, per l'ennesima volta: senza un programma, senza una promozione e senza una strategia

Natale Assisi, M5s, dov'è il programma promesso delle festività?

Natale Assisi, M5s, dov’è il programma promesso delle festività?

da M5s Assisi
Guarducci il meteorite, altro che stella cometa natalizia. Solo Assisi non ha un programma per il Natale a 15 giorni dalla festa dell’Immacolata.  Avevano promesso un Natale da sogno per il 2018, un’organizzazione impeccabile, eventi, attività, illuminazioni e un’atmosfera magica.

A due settimane dell’inizio del periodo natalizio ci troviamo, per l’ennesima volta: senza un programma, senza una promozione e senza una strategia. Il sito web Natale ad Assisi è vuoto, la pagina fb è ferma al 17 ottobre, non si trova un manifesto, una locandina, una pubblicità.

Abbiamo solo un comunicato stampa che presentava attrazioni che sono ancora in alto, anzi altissimo mare.  Visto che stanno ancora cercando chi provvederà alla Casa di Babbo Natale al teatro Metastasio, per la realizzazione della quale si sono presentati a 15 giorni dall’apertura con due spicci prima al Calendimaqggio e poi ai Rioni de Jangeli, e stanno ancora reclutando soggetti che organizzino i mercatini, riteniamo inaccettabile, vergognosa, la superficialità con cui l’assessore Guarducci organizza gli eventi nel nostro territorio e siamo terrorizzati al pensiero che avrà nelle sue mani la gestione delle risorse dell’imposta di soggiorno nel prossimo anno.

Solo il nostro Comune non ha pubblicato il programma delle festività natalizie, per non parlare del Capodanno su cui c’è il buio assoluto. Questo anno prevediamo un buon numero di turisti ad Assisi, ovviamente non per merito di Guarducci, ma perché confluiranno tutti i turisti che hanno rinunciato alle vacanze l’anno scorso a causa del terremoto. E noi cosa gli offriremo? Per ora gli albergatori e i tour operator hanno venduto pacchetti a scatola chiusa, sulla fiducia e grazie alla bellezza della nostra città. Ancora una volta dobbiamo dire grazie a San Francesco, solo grazie a lui verranno i turisti ad Assisi per questo Natale.

Al Sindaco invece diciamo: anno nuovo, Assessore nuovo?

Print Friendly, PDF & Email

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*