Notai Cattolici, 12 e 13 maggio ad Assisi il IV Congresso Nazionale

Salvatore Lombardo, presidente Consiglio Nazionale del Notariato, moderati dal direttore di Rai Vaticano Massimo Milone

Notai Cattolici, 12 e 13 maggio ad Assisi il IV Congresso Nazionale

12 e 13 maggio ad Assisi il IV Congresso Nazionale dell’Associazione Italiana Notai Cattolici

ASSISI – “Qual è la funzione sociale dei notai cattolici e come mettere a disposizione le nostre competenze per migliorare la vita dei cittadini ed essere di supporto soprattutto ai più deboli nella società contemporanea”. Così il presidente dell’Ainc, Associazione italiana notai cattolici, Roberto Dante Cogliandro che quest’anno, insieme al consiglio direttivo dell’associazione e in particolare ai notai Elisabetta Carbonari e Marco Galletti, ha voluto puntare l’attenzione non solo sui temi sociali e sulla attività di beneficenza dell’Ainc ma ha inteso valorizzare una delle grandi risorse del nostro Paese che rappresentano una notevole ricchezza del territorio: la tutela e gestione dei beni ecclesiastici e culturali che proprio in Umbria purtroppo, a causa del terremoto, hanno subito gravi danni ma che possono allo stesso tempo rappresentare una rinnovata occasione di sviluppo e crescita. 

Saranno due giorni in cui verranno trattati diversi contenuti e che vedranno la un nuovo partecipazione di autorevoli relatori, nonché momenti di forte intensità spirituale e sociale nella città di San Francesco per celebrare il quarto anno di attività dell’Associazione. Tra i presenti il sottosegretario ai Beni culturali Ilaria Borletti Buitoni, monsignor Domenico Sorrentino, il sindaco di Assisi Stefania Proietti e 

Salvatore Lombardo, presidente Consiglio Nazionale del Notariato, moderati dal direttore di Rai Vaticano Massimo Milone. 

Venerdì 12 maggio si terrà il convegno dal titolo ͞La tutela dei Beni Ecclesiastici e Culturali: analisi, criticità ed autorizzazioni nella loro circolazione” che tratterà un tema di grande interesse per il nostro Paese ricco di beni artistici. 

Il congresso Ainc proseguirà sabato 13 maggio. In occasione del Centenario delle apparizioni della Madonna di Fatima è prevista una Messa nel Santuario Mariano di Santa Maria degli Angeli da cui poi partirà il ͞Cammino lungo la Via di Francesco͟ di preghiera e riflessione, che toccherà alcuni dei principali luoghi della vita di San Francesco. 

Seguendo lo spirito che anima l’attività di AINC, l’evento avrà una finalità solidaristica. Sabato, al termine del cammino, sarà organizzato un pranzo di beneficenza e proseguirà la ͞Maratona della Solidarietà͟, avviata nel 2016, con una raccolta fondi per il progetto dell’istituto Serafico di Assisi ͞I letti di Francesco͟ grazie al quale vengono accolti e curati due bambini con pluridisabilità gravi che provengono da zone di guerra, da percorsi di migrazione forzosa, profughi o residenti in paesi che non sono tuttora in grado di garantire loro le cure necessarie. Del servizio di catering, per entrambi i giorni, si occuperà la famiglia Bianconi di Norcia, che è stata la prima a riaprire dopo il terremoto albergo e ristorante nella città, ridando, con coraggio, lavoro ad oltre 80 famiglie.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*