Con il Cuore

Ospedale Assisi, cardiologi incontrano i cittadini nella settimana “Per il Tuo cuore”

Anche l'USL Umbria1 aderisce a "Cardiologie Aperte 2017": sabato 18 febbraio un incontro aperto a tutti per parlare di prevenzione sulla prima causa di morte in Occidente

Assisi, Fondazione A.N.M.C.O. e USL1 insieme "per il Tuo Cuore"

Ospedale Assisi, cardiologi incontrano i cittadini nella settimana “Per il Tuo cuore” ASSISI – Si rinnova anche quest’anno la settimana “Per il tuo cuore”, da domenica 12 a domenica 19 febbraio 2017, la tradizionale iniziativa promossa fin dal 2009 dalla Fondazione dell’Associazione Nazionale dei Medici Cardiologi Ospedalieri (ANMCO) “Per il tuo cuore”, che ha come obiettivo la raccolta di fondi da destinare alla ricerca scientifica in ambito cardiovascolare.

Anche l’USL Umbria1, con il patrocinio del Comune di Assisi, aderisce all’iniziativa nazionale: i cardiologi dell’Unità Integrata per lo Scompenso Cardiaco dell’Ospedale di Assisi (struttura interaziendale) nata dall’accordo fra l’USL Umbria 1 e l’Azienda Ospedaliera di Perugia, hanno organizzato un incontro con i cittadini in data 18 febbraio alle ore 11, presso la Sala della Conciliazione del Comune.

Le malattie cardiovascolari sono molto diffuse, rappresentano la prima causa di morte nel mondo occidentale e possono presentarsi in modi completamente differenti e complessi. “Settimana per il tuo cuore” significa quindi fare informazione sanitaria promuovendo fra i cittadini la cultura della prevenzione, un corretto stile di vita a difesa di un cuore sano. Durante l’incontro verranno trattati anche argomenti specifici, come l’organizzazione dei percorsi assistenziali, sia nell’emergenza e urgenza, che nella cronicità.

Si parlerà di come evitare pericolose perdite di tempo in caso di sintomi sospetti per attacco di cuore, di come riconoscere precocemente i sintomi dell’insufficienza cardiaca, di quanto la tecnologia attualmente disponibile nelle nostre aziende sanitarie possa essere di aiuto nel curare le varie forme di cardiopatia.

In ultimo, ma non per ordine di importanza, si affronterà il tema della ricerca clinica, come si conduce, come è regolamentata, senza tralasciare gli aspetti etici e di sicurezza per i pazienti che vi partecipino. Ogni cittadino/paziente dovrebbe essere aiutato a sviluppare un senso civico tale per cui, una volta edotto delle finalità della ricerca e ricevute garanzie di massima sicurezza e salvaguardia della sua salute da parte del medico di sua fiducia, dovrebbe sentirsi in dovere di collaborare per il bene della comunità e di sé stesso.

La “Banca del Cuore” è un’altra importante iniziativa che si inserisce nella “Settimana per il Tuo cuore”. Si tratta di una banca virtuale a cui affidare la propria salute cardiovascolare e nella quale tenere al sicuro le informazioni relative al nostro prezioso organo. Per questo progetto la Fondazione “Per il Tuo Cuore” ha ricevuto la medaglia per l’alto valore scientifico, assistenziale e sociale, da parte della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

I cardiologi saranno infine disponibili a rispondere ad eventuali domande da parte dei partecipanti, ai quali verrà distribuito anche materiale informativo inerente i temi trattati, in forma di opuscoli redatti e revisionati dai cardiologi dell’ANMCO.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*