Ospedale Assisi, Lega Nord plaude al rispetto degli impegni presi

Valorizzare ulteriormente l'ospedale di Assisi che ha già punti di eccellenza

Ospedale Assisi, direttore generale ha incontrato il sindaco
Ospedale Assisi, direttore generale ha incontrato il sindaco

Ospedale Assisi, Lega Nord plaude al rispetto degli impegni presi

da Stefano Pastorelli (Lega Nord Assisi)
La Pediatria rappresenta un punto trattato già con il Direttore Giuseppe Legato e il Direttore Emilio Duca in incontri preparatori avuti con la amministrazione comunale di Assisi che ridefiniva la missione del Ospedale, comunica Stefano Pastorelli coordinatore comprensoriale. Il Consigliere Comunale Luigi Tardioli plaude all’iniziativa di valorizzare ulteriormente l’ospedale di Assisi che ha già punti di eccellenza quali la radiologia, il laboratorio analisi, la medicina e l’oculistica ora gli interventi di chirurgia pediatrica completano una ulteriore specializzazione in Assisi.

La chirurgia Pediatrica ben si collima con il programma elettorale della Lega Nord di Assisi, comunica Stefano Pastorelli, che nella prossima amministrazione punta a far diventare la Città di Assisi la Città degli orfani o dei giovani profughi di guerra non accompagnati; ovvero quei minori abbandonati a se stessi che attraversano migliaia di chilometri per seguire un sogno.

Il Consigliere Tardioli Luigi specifica che molte sono le fonti letterarie che raccontano di questi poveri ragazzi o ragazze che abbandonano le proprie nazioni per seguire un sogno. Spesso questi minori sono sfruttati e in molti casi presi in ostaggio per ottenere dei riscatti conseguentemente a delle mutilazioni. Assisi prosegue la Lega Nord deve diventare la Città dell’Amore e della Accoglienza confidando nella carità cristiana e con la certezza che il Governo Nazionale mette le mani alle leggi delle adozioni.

Ospedale Assisi

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*