Parcheggiatori abusivi, domanda ai sindaci dell’Umbria, quando ci libererete?

Stiamo assistendo a delle molestie continuate e persistenti

Parcheggiatori abusivi, domanda ai sindaci, quando ci libererete?

Parcheggiatori abusivi, domanda ai sindaci dell’Umbria, quando ci libererete?

da Lorella Gervasi
Domanda ai sindaci dell’Umbria: quando ci libererete dalle preziose risorse finti profughi in ogni parcheggio, davanti ad ogni bar, esercizio commerciale, ospedale, negozio, cimiteri…??? Quale progetto politico c’è dietro a questa tolleranza buonista che si sta  spandendo a macchia d’olio a vantaggio di bande di delinquenti stranieri organizzate nel racket dell’elemosina?
Come mai davanti ai negozietti, bar, conventi, basiliche di assisi non ci sono ma appena si scende nelle periferie siamo stracolmi??? Ci vuole una rivolta popolare oppure si prenderanno provvedimenti seri una volta per tutti???
Sono stata in vacanza in Puglia: come mai lì non ne trovi una a romperti i c…gli…i con richieste di soldi??? Allora è possibile debellare il fenomeno. Fatelo!!!
Stiamo assistendo a delle molestie continuate e persistenti; un vero “terrorismo psicologico” giornaliero autorizzato e tollerato con l’appoggio delle autorità competenti. Voglio essere risarcita!!!!
Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*