Con il Cuore

Parte il “social tour” #weekendinunbria, prima tappa ad Assisi

La sosta ad Assisi è durata per circa 4 ore toccando vari punti della citta' per poi raggiungere altre destinazioni della Regione

Parte il "social tour" #weekendinunbria, prima tappa ad Assisi

Parte il “social tour” #weekendinunbria, prima tappa ad Assisi ASSISI – Sono stati accolti stamattina ad Assisi gli “influencer” che per due giorni racconteranno di un Umbria pronta ad accogliere di nuovo i turisti per le prossime vacanze di Pasqua e per i numerosi “ponti” Primaverili. “Abbiamo voluto attenderli al Subasio – dichiara Eugenio Guarducci Assessore alla Cultura e Turismo della Citta’ di Assisi – e più precisamente al Mortaro. Un luogo unico ed insolito che rappresenta una sorta di “ombelico” dell’Umbria che sarà protagonista a Luglio di un grande Festival Culturale ed a Settembre del Festival dei Cammini”

La proposta di organizzare la presenza in Umbria di una ventina tra i più importanti influencer italiani e di utilizzare l’hashstag #weekendinumbria  è proprio partita da Assisi già a partire dal mese di Settembre 2016 per poi essere inserita nel progetto di comunicazione post sisma finanziato dalla Regione dell’Umbria. La sosta ad Assisi è durata per circa 4 ore toccando vari punti della citta’ per poi raggiungere altre destinazioni della Regione.  Ed il nome di Assisi  associato all’hashstag #weekendinumbria è da subito rimbalzato su tutti i piu’ importanti canali Social diventando presto trendtopics. “Assisi vuole e deve essere protagonista – conclude Eugenio Guarducci – della rinascita del turismo umbro e per farlo continuerà a  mettere in campo idee e risorse adeguate al suo ruolo di principale azionista dell’economia turistica dell’Umbria”.
Agli influencer è stato riservato anche un simpatico Pesce d’Aprile. Ad attenderli in fondo al Mortaro un curioso quanto inesistente  personaggio: l’eremita!l
Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*