Primi d'Italia

Protezione civile, ad Assisi tempo di lavori e organizzazione della sezione Angelana

29 marzo primo corso professionale alla Pro Loco Angelana

Protezione civile, ad Assisi tempo di lavori e organizzazione della sezione Angelana
Walter Stoppini delegato protezione civile comune di Assisi

Protezione civile, ad Assisi tempo di lavori e organizzazione della sezione Angelana
Da Lorenzo Capezzali
ASSISI – Novità istituzionali alla Protezione Civile di Assisi. Il vice sindaco Walter Stoppini ha ricevuto l’incarico di delegato comunale per la Protezione Civile dal sindaco Stefania Proietti dicendosi certo di assolvere all’impegno nel quadro di una collaborazione sempre  più stretta tra Palazzo dei Priori ed il gruppo. Parole di soddisfazione dello stesso vice sindaco Stoppini sono state espresse al momento del conferimento dell’incarico municipale andando a colmare un gap nella composizione  delle forme e dei contenuti di calendario.

Per la Protezione Civile questo è tempo di lavori e di organizzazione con lo scopo di unitarietà d’intenti e convergenze di sostegno generale. Il Gruppo comunale dei Volontari di Protezione Civile è stato costituito nel 2001,e da allora ha fornito innumerevoli interventi  su emergenze che via via si sono presentate a  livello locale e nazionale.

N’è esempio la presenza dei preposti ai fatti di terremoto  dell’Aquila, del Molise, dell’Emilia-Romagna e del sisma che ad agosto ed  ottobre ha colpito le Marche. Tra le iniziative particolari quella della raccolta di materiale e di cibo utile alle popolazioni terremotate e della presenza dei volontari presso il campo tende di San Pellegrino di Norcia.  Nell’agenda di lavoro del centro assisano  ci sono anche la partecipazione al C.A.P.I.  del punto Regione della Protezione Civile e la presenza ad eventi impegnative come gli impegni profusi nelle visite dei  Pontefici ad Assisi, alle marce della Pace ed ad altre manifestazioni che hanno interessato il territorio. A livello locale il Gruppo ha collaborato a momenti di emergenze idrogeologiche o di neve.  I servizi svolti durante l’anno sono stati  oltre 50. 150 le presenze. Mercoledì 29 marzo si svolgerà il primo corso professionale presso i locali della Pro Loco angelana ed è aperto a tutti gratuitamente.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*