San Rufino, concerto con Christian Schmitt e Alessandra Gentile

Due grandi musicisti del panorama internazionale

Corpus Domini, giovedì 26 maggio celebrazione a San Rufino
magnificentumbria.it/

San Rufino, concerto con Christian Schmitt e Alessandra Gentile

La piccola stagione di concerti della Cappella Musicale della Cattedrale di San Rufino ospita sabato prossimo 4 giugno, alle ore 17.30, a Santa Chiarella in Borgo Aretino due grandi musicisti del panorama internazionale, l’oboista Christian Schmitt e la pianista perugina Alessandra Gentile.

Christian Schmitt ha studiato al prestigioso Conservatoire National Supérieur de Musique di Lyon e alla Hochschule für Musik di Karlsruhe e si è perfezionato sotto la guida di grandi maestri quali Thomas Indermühle, Maurice Bourgue, Paul Dombrecht e Heinz Holliger. Nel 1992 vince il premio della “Fördergemeinschaft “ di Freiburg (Fondazione Europea per la Cultura di Friburgo). Ha ricoperto per venti anni il ruolo di primo oboe nel “Symphonie Orchester Basel” fino al 2012 per dedicare poi il suo impegno alla classe di oboe presso la Staatliche Hoschschule für Musik di Stoccarda e presso il Conservatoire de Strasbourg. E’ dedicatario di numerosi lavori di compositori contemporanei, Vincent Paulet, Laurent Riou, Jacopo Baboni Schilingi, Hans Tutschku, eseguendoli per Maison de Radio-France, Birmingham Concert Hall, Festival de Compiègne e Nuits Bleues, Arc e Senans.

Ha suonato come solista sotto la direzione di Nello Santi, Armin Jordan, Marcello Viotti, Heinz Holliger, Walter Weller e altri ancora. Ha registrato per Radio Svizzera, Radio DRS, Radio Suisse Romande, Radio France France-Musique e la Südwestrundfunk SWR2. Viene regolarmente invitato a tenere recitals e master-classes in Europa e negli Stati Uniti e come membro di giuria di concorsi internazionali come il Concorso internazionale Gillet-Fox di Ithacca-New York e Birmingham e il prestigioso Concorso Internazionale dell’ ARD di Monaco di Baviera.

Alessandra Gentile si è diplomata con il massimo dei voti e la lode, sollo la guida di Annarosa Taddei, al nostro Conservatorio perugino specializzandosi poi con i grandi della musica e del pianismo internazionale, György Sándor, Andrei Jasiński, Joaquín Achúcarro, Anatol Ugorski, Alexander Lonquich e Paul Badura-Skoda, fino a perfezionarsi alla Hochschule für Musik di Monaco di Baviera nella classe di Gerhard Oppitz, di cui è stata anche assistente. Ha fatto parte dell’Ensemble “Il Gruppo di Roma”, del LuDiAL Trio, del Trio Saltara, del Trio XXI secolo ed è, nel 2015, tra i fondatori dell’Ensemble “UmbraeSonorae”.

Collabora con il pianista tedesco Cord Garben, con il flautista Luciano Tristaino, con il clarinettista Davide Bandieri e con l’oboista Christian Schmitt. Ha suonato con “Philharmonisches Orchester Bad Reichenhall”, “Philharmonisches Orchester der Stadt Regensburg”, “Wiener Sinfonietta”, “Münchner Symphoniker” e collabora con compositori contemporanei quali Peter Wittrich, Rodion Schtschedrin , Fabrizio de Rossi Re, Luca Lombardi e Michele Ignelzi. Nel 1996 ha eseguito a Vienna, con la “Wiener Sinfonietta”, la prima assoluta del “Klavierkonzert” di Max Doehlemann a lei dedicato. Incide per Rai, Hessischer e Bayerischer Rundfunk e per la DAD Records, Rara Records, Brillant Clssics e Limen Music. E’ titolare di cattedra di Musica da Camera in Conservatorio ed è regolarmente invitata a tenere stage e corsi in varie accademie e università tedesche.

San Rufino

 

Print Friendly

1 Trackback & Pingback

  1. San Rufino, concerto con Christian Schmitt e Alessandra Gentile

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*